Colpo esterno del S. Alessio con Augliera a Randazzo. Perde in casa la Nike Torino Club punita dal Monforte.

Una vittoria in trasferta ed una sconfitta casalinga per quanto riguarda le due squadre della riviera jonica messinese nel campionato di Prima Categoria. il S. Alessio vince con il minimo scarto sul difficile campo del Randazzo, decide Marco Augliera. Mentre esce sconfitto dal terreno amico la Nike Torino Club che viene punita da  Lo Monaco che regala tre punti preziosi al Monforte che fa un bel salto in classifica.
Iniziamo del S. Alessio che riassapora il gusto della vittoria sul campo del Randazzo: il match molto equilibrato con entrambe le squadre che si sono affrontate a viso aperto,  deciso al 24’ quando  Tindaro Pistone ispira con una precisa verticalizzazione il giovane Marco Augliera che finalizza alle spalle di Gaggegi. Il vantaggio dà slancio ai ragazzi di mister Mimmo Ucchino che creano altre occasioni per mettere al sicuro il risultato. I padroni di casa cercano in tutti i modi di penetrare nella retroguardia alessese che oggi è stata impeccabile a chiudere ogni varco verso la porta di Lombardo. Arriva il triplice fischio finale che decreta il ritorno alla vittoria del S. Alessio (mancava da cinque giornate), un successo che vale il quinto posto in classifica (14 punti).
Da Randazzo a Giardini Naxos dove il Monforte fa suo lo scontro salvezza con la Nike Torino Club che subisce la seconda sconfitta casalinga. Decide l’incontro ad inizio ripresa Lo Monaco penetra centralmente prendendo in contropiede la difensiva giardinese evita l’uscita di Vecchio è deposita in fondo al sacco. La reazione dei ragazzi di Andrea Cerra è piuttosto sterile, non riescono pur essendo in superiorità numerica, gli ospiti hanno dovuto fare meno di  Spadaro, mandando anzitempo negli spogliatoi (fallo di mano), a creare seri pericoli alla squadra del Monforte.
Un successo che permette ai tirrenici (11 punti)  di scavalcare in classifica i giardinesi (9 punti)  che rimangono invischiati nella “zona rossa” della retrocessione che dista un solo punto, dove troviamo a quota 8 punti ben tre squadre: Saponara, Randazzo e Duilia 81. Prossimo match vede la Nike ospitare in casa in un’altro scontro diretto il Randazzo.