Intenso fine settimana per i pongistici messinesi nell’ultimo turno di campionato.

Intenso fine settimana per i sodalizi messinesi impegnati nell’ultima giornata di andata dei campionati a squadre di tennistavolo.
Tre partite in tre giorni per il T.T. Top Spin che, in A/1, giocherà giovedì a Norbello, venerdì a Cagliari contro la Marcozzi e sabato a Roma contro il Cral, con l’unico obiettivo di conquistare sei punti importanti per consolidare la posizione in zona play-off. Determinazione e fiducia per i ragazzi del presidente Quartuccio, già concentratissimi sul match.
In B/1, la Pongistica Messina ospiterà la Vi.Ga.Ro. Siracusa “A” cercando quella vittoria che consentirebbe l’aggancio proprio degli aretusei al terzo posto in classifica. Trasferta a Palermo per il T.T. Top Spin che contro la Sportenjoy ha la concreta possibilità di continuare la striscia positiva di risultati.
Turno fuori casa anche in B/2 per il T.T. Top Spin che, a Zafferana Etnea, incontrerà la capolista Albatros.
Nel girone Q del campionato di C/1 partita di cartello tra Pongistica Messina e Astra Valdina che attribuirà il titolo di campione d’inverno, mentre il T.T. Top Spin si recherà a Catanzaro. Nel girone R, il Tauromenion, fanalino di coda, dovrà vedersela, a Enna, con l’Ausonia.