B/2 – Seconda sconfitta consecutiva per la Planet Pedara: vince 3-0 il Volley Reghion

La Planet Strano Light incappa nella seconda sconfitta consecutiva e perde contro Volley Reghion in casa per 0-3 nella decima giornata di Serie B2 femminile girone I. Sabato storto per le etnee: al secondo set Ottavia Boffi è costretta a uscire per un infortunio alla mano destra, Coach Andaloro è costretto così a cambiare in parte l’assetto della squadra.
Periodo sfortunato: in settimana si è fermata per un problema ad un ginocchio Elisa Parpaglioni. La Planet rimane in nona posizione a quota 11 punti e, alla ripresa del campionato, ripartirà da una doppia trasferta: Terrasini domenica 6  gennaio e nel sabato successivo Castelvetrano.
“Un momento negativo – traccia un bilancio della situazione attuale Coach Francesco Andaloro -. All’infortunio di Parpaglioni si è aggiunto quello di Boffi e già da qualche settimana quello di Bachini: ma nel complesso non ci sono scusanti, da parte nostra una gara giocata male e abbiamo meritato di perdere. Non abbiamo impattato come accade di solito. Adesso due trasferte, ma prima di pensare ai prossimi impegni dovremmo concentrarci sui recuperi fisici, faremo quadrato per provare a iniziare un nuovo campionato a partire da gennaio”.
PLANET STRANO LIGHT – VOLLEY REGHION   0-3
Planet: Polito 5, Giuffrida 4, Bellapianta, 10, Perticone 3, Rapisarda 13, Boffi 7, Bonaccorso (L1). Asero, Foti. Ne Baglio, Faro, Viola (L2).  All.: Andaloro.
Volley Reghion: Romeo, Ragonese, Borghetto, Dimitrova, Saporito, Speranza, Mucciola (L1). Tortora, Cherepova, Angilletta (L2). All.: Salvago.
Arbitri: Mantegna e Caronna
Set: 22-25, 18-25, 23-25