Boxe – Italia – Irlanda, ultimo impegno internazionale 2018 per Salvo “Occhi di Tigre” Cavallaro.

Nel ricco panorama di impegni sostenuti da Salvo Cavallaro anche in questo 2018, ci sarà spazio anche per un match internazionale che il pugile “Occhi di tigre” catanese disputerà a Lanciano (Chieti) sabato 22 dicembre (inizio ore 19.30), kermesse riservata a guantoni italiani dei Gruppi sportivi Fiamme azzurre ed Esercito.
Sfiderà Thomas Myers, avversario della rappresentativa d’Irlanda nella categoria 75 kg – medi.  Tra i sei incontri in programma, il clou con Clemente Russo e le gare di Carbotti, Milesi, Maietta e De Chiara.
Lunedì 17 dicembre il pugile etneo ha ricevuto a Catania il premio delle “Benemerenze sportive del Coni” 2018, manifestazione a cui ha presenziato il Sindaco della città Salvo Pogliese (in foto con Cavallaro).
“Dopo i campionati dell’Unione Europea di un mese fa (semifinale e bronzo) ho ritenuto opportuno proseguire gli allenamenti per rimanere in linea con la preparazione in vista di eventi internazionali – dichiara “Occhi di tigre” -. Adesso questa grande occasione del match con l’Irlanda per ben figurare e poter mantenere i ritmi alti durante il periodo delle festività: il 7 gennaio 2019 si tornerà tra i ranghi azzurri col primo raduno dell’anno”.
Coach Giovanni Cavallaro, papà di Salvo e già nello staff tecnico della Nazionale italiana: “Il lavoro è stato costante già appena conclusi i precedenti impegni, abbiamo approfondito gli aspetti tecnici. Speriamo, e ci aspettiamo, una bellissima prestazione da parte di Salvuccio”.