Il Giarre rallenta la marcia del Palazzolo (0-0) un pareggio con pochi sussulti.

Reti bianche al Regionale di Giarre tra i padroni di casa e il Palazzolo. Un punto per entrambe le compagini scese sul terreno di gioco in un pomeriggio di noia e pochi sussulti. La formazione allenata da Orazio Pidatella si allontana dalla zona playout, ancora distante soltanto tre lunghezze, mentre gli uomini di Seby Catania non approfittano dei contemporanei pareggi delle capolista Biancavilla e Marina di Ragusa per effettuare il sorpasso in vetta.
Le due squadre al fischio d’inizio: Azioni col contagocce tra le due squadre con i due portieri che sono stati pressoché inoperosi. Padroni di casa che si schierano con un 3-5-2 che in fase difensiva diventa 5-3-2 in cui i centrali difensivi sono Spampinato, Trovato e D’Arrigo, esterni Magrì e Curcuruto, centrocampisti Arena, Marrone e Pesce, in attacco il rientrante Aleo e Mirabella. Gli ospiti, invece, effettuano un 4-3-3 con Mollica e Dentice terzini, Giordano e Miraglia centrali, in mezzo Grasso, Camara e Spinelli, in avanti Cortese boa centrale con ai lati Diallo e l’ex Frittitta.
La gara: La cronaca scatta dal 14’ quando Grasso conclude da lontano al termine di un’azione corale con Colonna che vola alla sua destra ma poi arriva il fischio dell’arbitro per un fuorigioco che fa sfumare l’occasione. Al 23’  tiro cross di Dentice da sinistra con la sfera che attraversa tutto lo specchio della porta.
Nella ripresa bisogna aspettare addirittura il 33’ per annotare qualcosa sul taccuino: cross da destra di Curcuruto che pesca in mezzo Marrone, tuffo di testa del centrocampista gialloblu debole e facile preda di Ferla. Tre minuti dopo Grasso prova la giocata da campione con un tiro a giro che si spegne sul fondo dopo aver sorvolato la traversa con Colonna immobile e battuto. Al 41’ è ancora il Palazzolo pericoloso con il neo entrato Fichera che spara in diagonale ma l’estremo difensore locale è attento. Finale palpitante con una trattenuta dubbio in area su Giannula che il direttore di gara non tramuta in penalty tra le proteste del pubblico e della dirigenza giarrese.

GIARRE    0            PALAZZOLO    0
Giarre: Colonna, Curcuruto, Spampinato, Arena, D’Arrigo, Trovato, Marrone, Pesce (1’ st Tomarchio), Mirabella (9’ st Giannaula), Aleo (43’ st Balsamo), Magrì (43’ st Di Carlo). A disposizione: Patti, Civiletti, Bangura, Accorso, Tribulato. All. Pidatella
Palazzolo: Ferla, Mollica, Dentice (20’ st Carpinteri), Spinelli (36’ st Palmisano), Miraglia, Camara (31’ st Arena), Diallo (28’ st Fichera), Giordano, Cortese, Grasso, Frittitta (9’ st Melluzzo). A disposizione: Saitta, Peluso, Toscano, Sciacca. All. Catania
Arbitro: Raso di Messina; assistenti Chillè e Totaro di Messina
Alessandro Famà