Giornata positiva per i pongisti peloritani, in B/1, B/2 Top Spin vincente, in C/1 decima affermazione per la Pongistica Messina.

Disputata nel fine settimana la terza giornata di ritorno dei campionati a squadre di tennistavolo.
In serie B/1, continua la striscia positiva del T.T. Top Spin (Di Marino, G. Caprì, Quartuccio) che si sbarazza velocemente del T.T. Vi.Ga.Ro. Siracusa “B” con un netto 5-0, e mantiene la vetta della classifica in compagnia del T.T. Città di Siracusa, vittorioso per 5-3, in casa della Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino). La formazione di mister Caruso, viene raggiunta dalla Marcozzi Cagliari a otto punti, a due lunghezze dalla zona retrocessione.
Successo per 5-0 anche in B/2 per il T.T. Top Spin (G. Zaccone, S. Zaccone, Trifirò) che batte agevolmente i termitani del T.T. Himera Randazzo, confermandosi la seconda forza del campionato.
Nel girone Q di C/1, decima affermazione consecutiva per la Pongistica Messina (Girone, Sidoti, L. D’Amico, Larini) che solo al nono incontro riesce a superare un coriaceo e mai domo T.T. New Kroton per 5-4. Vince a Vibo Valentia l’Astra Valdina (S. Caprì, Briuglia, C. D’Amico) che espugna il campo dell’Atlantide con il risultato di 5-0. Vittoria interna per 5-1 del T.T. Top Spin (Miceli, Rampello, C. Zaccone) sull’Amatori Reggini. Nel girone R, non riesce a muovere la classifica, e resta fanalino di coda, il Tauromenion (Amato, Finocchiaro, La Torre), sconfitto a Catania per 5-1 dal Circolo Etneo
Nel prossimo week-end, si giocheranno i Campionati Regionali Giovanili, individuali e a squadre.