Tredici mesi di squalifica a Russo (Arci Grazia). Due Giornate a Ingegneri (Calcio Furci). Multe al Kaggi e Casalvecchio.

Mano pesante del Giudice Sportivo nei confronti di Stefano Russo (Arci Grazia) squalificato fino al 31 Marzo 2020 “ per avere attinto l’arbitro con uno sputo al viso e per avere assunto grave contegno offensivo e minaccioso nei confronti dello stesso
Giocatori Squalificati
Due Giornate: Ingegneri (Calcio Furci), Trimarchi e Roma (Itala), Pedalà e Bouraqba (Stefano Catania), Ciancio e Basile (Tortorici)
Una Giornata: Bonaccorso e Corsaro (Acitrezza), Italiano (Arci Grazia), Mazzeo (Pgs Luce), Sergi (Real Sud), Leonardi (Kaggi), Barbera (Real San Filippo), Riccobene (Robur), Koulibaly (Tortorici), Grasso (Stefano Catania)
Squalifica Dirigente
Orazio Proteggente (Calcio Furci) fino al 20 Marzo 2019 “ Per grave contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro”
Multa Società
100,00 Euro Kaggi “  Per presenza di persone non autorizzate all’interno dello spiazzo antistante gli spogliatoi”.
40,00 Euro Civitas Linguaglossa e Casalvecchio Siculo “ Per aver causato il ritardato inizio della gara di oltre 15 minuti”. Il giocatore Stefano Russo (Arci Grazia) squalificato per 13 mesi, fino al 20 Marzo 2020 dal Giudice Sportivo “ per aver attinto l’arbitro con uno sputo al viso e per avere assunto grave contegno offensivo e minaccioso nei confronti dello stesso”.