Assoluti Scherma Palermo 2019: il premio Agesilalo Greco al vincitore del titolo italiano di spada.

In occasione dei Campionati Assoluti di Scherma in programma a Palermo da giovedi 6 a domenica 9, Renzo Musumeci Greco, presidente dell’Accademia d’Armi Musumeci Greco, ed Emmanuele Emanuele, presidente onorario della stessa e sostenitore della Federazione Italiana Scherma, mettono in palio il premio Agesilalo Greco, che andrà al vincitore del titolo italiano di spada.
Il premio, un’opera realizzata da Novella Calligaris, è intitolato al leggendario spadaccino originario di Caltagirone, che contribuì alla fondazione della Fis di cui lunedì sono stati celebrati i 110 anni alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (e di cui il Presidente della Regione Musumeci ha ricordato le gesta e il pensiero proprio in questa occasione).
Il padre di Agesilao, Salvatore Greco dei Chiaramonte, fu a capo del movimento garibaldino in Sicilia, per poi fondare a Roma, nel 1878, l’Accademia d’Armi Musumeci Greco. Renzo Musumeci Greco ed Emmanuele Emanuele doneranno inoltre a tutti i partecipanti agli Assoluti, mille magliette con l’immagine di Agesilao, una frase sulla spada tratta da un suo libro e i loghi dell’Accademia e della Fondazione Terzo Pilastro, di cui Emmanuele Emanuele è presidente, che sostiene l’attività pro bono svolta dall’Accademia con atleti paralimpici e allievi disabili in collaborazione con scuole, ospedali e onlus.