Mascalucia San Pio X: Arrivano Lo Giudice, D’Arrigo, Pacini e Samperi.

Il Mascalucia S.Pio X comunica di aver concluso le seguenti operazioni di mercato, in entrata e sul fronte delle conferme, nel corso di questa settimana.
Damiano Lo Giudice, 25 anni, attaccante catanese con un passato nelle giovanili de La Meridiana, lo scorso anno è approdato al C.di S.Agata dopo aver iniziato la stagione a S.Cataldo in Serie D, la stessa categoria conquistata l’anno precedente col brillante C.di Messina che lo ha prelevato per compiere il salto di qualità dal Pistunina. Noto e Licata in D, Vittoria in Eccellenza, Città di Catania in Promozione le altre sue significative esperienze durante la fase di maturità.
Giuseppe D’Arrigo, difensore di sicuro affidamento che darà solidità al reparto arretrato. Si tratta di un classe ’95 che nell’ultima stagione ha giocato in Eccellenza con l’Atl.Catania e il Biancavilla, in precedenza con Scordia e Adrano, da Juniores con diverse compagini etnee soprattutto in Promozione.
Farà parte del Mascalucia S.Pio X Luca Pacini: eclettico centrocampista che, oltre ad accompagnare in campo e negli spogliatoi il percorso di crescita esperienziale dei propri compagni, sarà anche responsabile sanitario e fisioterapista della squadra. Pacini, 32 anni, ex S.Pedara nella passata stagione, ha nel suo curriculum significative stagioni nel Misterbianco, nel Viagrande, nel Real Aci e nel S.Gregorio.
Alessio Samperi. Classe 2000. Centrocampista proveniente dalla Berretti della Sicula Leonzio, scuola Invictus.
Si aggiungono agli altri tesserati in arrivo già ufficializzati: Gaetano Marino (centrocampista), Lorenzo Bonaccorsi (attaccante).
Conferme. Il difensore centrale. 35 anni, uomo della “security” del reparto arretrato, ha vestito il biancorosso del Catania S.Pio X nel passato campionato collezionando 26 presenze, dunque si tratta di una conferma. Scalia ha militato in club importanti con altrettanti risultati: a ritroso, Biancavilla (allenato dal nostro attuale tecnico Gaspare Cacciola), Troina, Paternò e Belpasso (anche in stagioni di Serie D), Adrano e Acireale.
Sempre per la difesa, in particolare nel settore esterno: Angelo Mascali, classe 96 e già del Catania S. Pio X nel passato campionato, proseguirà la sua carriera a Mascalucia, qui dove ha giocato nelle giovanili qualche anno fa. Ha indossato le maglie di Belpasso (con cui ha conquistato l’Eccellenza), Adrano, Taormina, Acireale e Biancavilla.
Si aggiungono ai già confermati: Antonio Ranno (attaccante), Gaetano Romano (portiere).