Che colpo di mercato per il S. Alessio: il forte attaccante Davide Arigò.

Incredibile davvero, il S. Alessio continua ulteriormente a mettere a segno colpi di mercato di alto tenuto tecnico. Arriva nella cittadina del Capo un giocatore, all’anagrafe fa 34 anni con 5 presenze in Serie B, 61 in Serie C1, 19 in Serie C2 e 63 in Serie D, 9 in 1^ Divisione e 48 in 2^ Divisione per un totale di 218 presenze con 20 gol fatti. Stiamo parlando del messinese Davide Arigò che ieri pomeriggio nella sede sociale della Pol. S. Alessio ha firmato il suo impegno di vestire la maglia alessese.  Una ciliegina sulla torta in un mercato davvero sontuoso quello messo in atto dal Direttore Sportivo Albino Saglimbeni che continua a sorprenderci ogni giorno con un unico obiettivo fare “grande il S. Alessio”.
Nella cittadina del Capo arriva un pezzo da “novanta” per lui si tratta della “18 maglia della sua carriera”, Acr Messina, Igea Virtus, Juventus, Juve Stabia, Martina, Manfrendonia, Siracusa, Hinterreggio, Palazzolo, Subasio, Agropoli, Asti Calcio, Fossano, Rocca di Caprileone, Città di Messina, Jonica Fc e Pol. Acquedolcese.  Adesso quella “orange” del S. Alessio che ha accettato con grande entusiasmo di vestire i nuovi colori di una squadra di Prima Categoria con grandi progetti, che lo vede per la prima volta impegnato in questa categoria.
Davide Arigò: attaccante una seconda punta, classe 1985, cresciuto nell’Fc Messina dove ha fatto tutta la trafile delle giovanili fino alla Primavera con convocazioni in Prima Squadra (2002-03 in Serie B),all’età di 17 anni  il giovane Davide viene ceduto all’Igea Virtus in prestito a farsi le ossa in C/2  19 presenze ed un gol. Arriva la Juventus Primavera  nel 2004-05  con la maglia bianconera vince  il Torneo di Viareggio, segnando un gol nella semifinale contro l’Inter.  Esordisce anche in prima squadra nell’amichevole precampionato il 9 Settembre 2004 contro l’Ivrea (3-0), Fabio Capello lo fa entrare all’80’ al posto di Zalayeta.
Inizia il suo girovagare dalla Juve Stabia  al Martina Franca in C/1, per fare ritorno al Messina in Serie B (2007-08). Dopo il fallimento del Messina, approda al Manfredonia (1^ Divisione), poi Potenza, altri due stagione con il Manfredonia (10 gol). Nella stagione 2011-12 ritorna in Sicilia in 1^ Divisione con il Siracusa, poi Hintereggio (Serie D), arriva la maglia del Palazzolo (D) nella stagione 2012-13, pochi mesi a Dicembre si trasferisce al Subasio in Eccellenza laziale. Nel Dicembre 2013 il 28enne Arigò  approda all’ Agropoli (D), Asti e Fossano (Eccellenza Piemonte). Nella stagione 2015-16 in Eccellenza con il Rocca di Caprileone, a Dicembre 2015 passa al Città di Messina (13 presenze e 4 gol), sempre con i giallorossi nella stagione successiva sigla  sei gol con la Promozione in Eccellenza. Nell’estate 2017 arriva a S. Teresa nella Jonica dove è subito protagonista, sigla 7 reti contribuendo al salto storico in Eccellenza. La stagione 2018-19 inizia alla Jonica  ma Dicembre decide di misurarsi sul fronte tirrenico vestendo la maglia della Pol. Acquedolcese. Adesso la nuova sfida con la maglia del S. Alessio.
Scheda Giocatore: Davide Arigò
Nato il: 26 Febbraio 1985
Città: Messina.
Ruolo: Attaccante.

2 Campionati di Promozione 2017-18 (Jonica Fc), 2016-17 (Città di Messina)
1 Torneo di Viareggio 2004-05 (Juventus).

2019-20      S. Alessio                   1^ Categoria
Dic. 18         Pol. Acquedolcese   Promozione          3 Reti
2018-19     Jonica Fc                     Eccellenza          2 Reti
2017-18     Jonica Fc                     Promozione        7 Reti
2016-17     Città di Messina         Promozione          6 Reti
Dic. 15        Città di Messina        Promozione          4 Reti
2015-16     Rocca di Caprileone  Eccellenza
Dic. 14       Fossano                     Eccellenza Piemonte     1 Rete
2014-15     Asti Calcio                 Serie D
Dic. 13      Agropoli 1921             Serie D                            1 Rete
2013-14    Manfredonia               Serie D                            3 Reti
Dic 12        Subasio                     Eccellenza Laziale           2 Reti
2012-13     Palazzolo                  Serie D                             1 Rete
2011-12      Hinterreggio         Serie D                                  3 Reti
20010-11    Siracusa                1^ Divisione
2009-10     Manfredonia        2^ Divisione                            8 Reti
Gen. 09      Manfredonia         2^ Divisione                          3 Reti
2008-09      Potenza                 1^ Divisione
Gen. 08      Manfredonia          2^ Divisione                        1 Rete
2007-08     Messina                  Serie B
2006-07     Martina                   Serie C1
2005-06     Juve Stabia              Serie C1

2004-05     Juventus                Primavera
2003-04     Igea Virtus             Serie C2                             1 Rete
2002-03     Fc Messina             Serie B
Cresciuto nel settore giovanile dell’Acr Messina