Il primo round del derby jonico Valdinisi-Jonica va ai giallorossi: in gol La Forgia e Savoca.

Il primo round del derby della riviera jonica tra Valdinisi e Jonica va ai giallorossi di S. Teresa che s’impongono con il classico risultato di 2-0 sul rettangolo di gioco di Roccalumera (campo casalingo della matricola biancorossa) nella gara di andata del primo turno di Coppa Italia Promozione.
Uno-due nella prima frazione di gara che blindato il risultato in vista della gara di andata, salvo sorprese, i ragazzi di mister Dario Costantino che al termine della gara si ritiene soddisfatto del risultato maturato contro un avversario ben organizzato, ben messa in campo, ma c’è ancora tanto da lavorare.
Uno-due è la Valdinisi viene messa a tappetto, Corrado La Forgia segna il primo gol ufficiale della stagione e Alessio Savoca, entrambi mandati in rete dal neo acquisto Ian Ninkovic (argentino il cui tesseramento è’ stato perfezionato nelle ultime ore ), unico in campo dei tre arrivati nel nuovo volto della Jonica ( l’attaccante Juan Ortis e Max Gallardo).
Sul fronte biancorosso, tanta volontà rispetto agli avversari ancora in ritardo di preparazione, ma soprattutto paga lo scotto del salto di categoria, forse l’emozione per tanti giocatori alla loro prima “apparizione” in Promozione, pur essendo gare di Coppa, lo sappiamo servono come preparazione, inoltre mancavano anche diversi pedine come il bomber Davide Principato,  ma soprattutto fanno capire il valore delle forze in campo, tra due squadre costruite con obiettivi diversi (Valdinisi raggiungere al più presto la salvezza, di contro la Jonica retrocessa dall’Eccellenza punta a vincere il campionato, senza snobbare la “Coppa” che può rappresentare un’altra via per il ritorno nel massimo torneo regionale.
La gara: Primo derby stagionale si tinge giallorosso, la Jonica si presenta in campo, sostanzialmente con lo stesso schieramento della passata stagione, eccezion fatta dell’argentino Ninkovic, con mister Costantino che schiera un 4-3-1-2, fra i pali Andrea Gugliotta,  sulla linea difensiva da  destra a sinistra in difesa Giuseppe Savoca, Sanfilippo, Max Herasymenko e  Federico Lombardo. In mediana l’esperto Ciccio Cardia con ai fianchi i giovani Giannetto e Smiroldo.  A dettare i tempi del gioco Ian Ninkovic, coppia d’attacco La Forgia ed Alessio Savoca.
I padroni di casa di mister Giacomo Parisi si schierano con un 4-4-2 con in porta Simoni, con Agatino Riposo a guidare il reparto difensivo, a centrocampo l’esperienza di Gharthey e Mazzullo, in attacco Ivan Briguglio supportato dal giovane Cintorrino. A dirigere l’incontro il barcellonese Alessio Lazzara con assistenti Torre e Morabito.
Sin dal fischio d’inizio si vede subito che tra le due formazioni in campo la squadra più determinate, incisiva era la Jonica  prende in mano le redini del gioco con la Valdinisi che sembra tenere il ritmo dei giallorossi che colpiscono il montante con Giannetto  cui risponde un tiro di Ivan Briguglio.
Al 21’ arriva il gol del vantaggio giallorosso: Dai piedi di Ian Ninkovic parte un perfetto lancio in verticale per lo scattante Corrado La Forgia che si destreggia bene in area elude l’intervento di Riposo trafigge in uscita Simoni.
Nemmeno il tempo di riprendersi, la Valdinisi subisce il radoppio: Sempre dai piedi di Ninkovic un pallone per Alessio Savoca che scatta sulla destra entra in area dal suo magico piede di sinistro perfetta conclusione a rientrare con la sfera che  va ad insaccarsi nell’angolino alla destra di Simoni, gran gol che porta sul 2-0 la Jonica.
Il risultato è giusto fino a questo momento maturato è giusto, anche se la Valdinisi oltre ad avere avuto l’occasione con Briguglio, si è fatta viva con Parisi e Riposo. Sul doppio vantaggio si conclude la prima frazione di gara.
Nella ripresa gli uomini di Giacomo Parisi sembrano avere un altro atteggiamento, sembrano più intraprendenti nella ma poco incisivi con Gugliotta praticamente inoperoso. Entrambe le squadre calano fisicamente ed inizia la girandola dei cambi, arriva il triplice fischio finale con la squadra del Presidente Basile che ha fatto la sua buona gara considerato che ha cominciato la preparazione solo da 15 giorni e visto che contava più di una defezione. Sul fronte Jonica c’è ancora tanto da lavorare per mettere in campo l’idea di gioco totale voluto da Dario Costantino.
Adesso le due formazioni si ritroveranno tra sette giorni (Domenica 8 Settembre) per la gara di ritorno.
Valdinisi Calcio    0      Jonica Fc   2
Marcatori: 21’ La Forgia, 26’ Alessio Savoca.
Valdinisi Calcio: Simoni, Parisi (53’ A. Briguglio), Sterrantino, Speranza (66’ Mento), Riposo (88’ Lombardo), Gaeta, Ivan Briguglio  (86’ Munafò), Ghartey, Cintorrino, Mazzullo, Muscarà.  All. Giacomo Parisi
Jonica Fc: Gugliotta, G. Savoca, F. Lombardo, Herasymenko (88’ Crupi), Sanfilippo, Cardia (93’ Pellizzeri), A. Savoca Ruggeri, Smiroldo (65’ Ferraro), Giannetto (73’ Longo), Ninkovic, La Forgia (62’ Saglimbeni). All. Dario Costantino
Arbitro: Alessio Lazzara di Barcellona. Assistenti: Giuseppe Torre di Barcellona e Riccardo Morabito di Messina.