Ciccio Basile lascia la carica di Presidente della Valdinisi Calcio.

“Ringrazio la società per la fiducia e raccolgo questa nuova sfida con grande senso di responsabilità, con la voglia di poter sempre migliorare tutti insieme la meravigliosa realtà Valdinisi. Sono consapevole di raccogliere un’eredita non facile ma sono sicuro che questa grande famiglia si toglierà bellissime soddisfazioni.”. Queste le dichiarazioni fatte da Ciccio Basile subito dopo essere stato eletto alla carica di Presidente del club biancorosso.

Era l’estate 2018, dal ruolo di VicePresidente il passaggio di testimone alla guida di una Società che qualche mese prima aveva pianto la morte di Mario Manoti, uno dei sostenitori che ha portato alla fusione delle due realtà sportive di due centri limitrofi Nizza di Sicilia e Alì Terme.  

Dopo due stagioni culminati nella storica vittoria del campionato di Prima Categoria con l’approdo in assoluto nel campionato di Promozione, con l’obiettivo della salvezza raggiunta, Ciccio Basile ha deciso di passare la mano, lo ha annunciato lui stesso, durante la cena di fine stagione con la squadra ed il resto dei dirigenti.

Si conclude la sua esperienza alla guida della Valdinisi – come da nota della Società – “il nostro Presidente Ciccio Basile che, dopo i saluti e ringraziamenti di rito, comunica che non sarà più alla guida della Società e che a giorni verrà ufficializzato il nome del successore e di tutto il Direttivo. A lui i nostri ringraziamenti per la disponibilità e l’impegno profuso in questi anni, certi che continuerà a dare tanto a questi colori.

Ciccio Basile passa la mano, ma rimane sempre in seno alla Società “dopo due anni lascia il timone ma continuerà a impegnarsi per questa squadra – si legge nella nota – magari sotto un’altra veste”.

 Si volta pagina in casa della Valdinisi, nei prossimi giorni verrà comunicato il nuovo Presidente e il nuovo organigramma societario nel segno della continuità iniziata da Manoti, proseguita da Basile che proseguirà con il terzo Presidente della storia del club biancorosso.

Con i colori biancorossi, come Presidente, ha vinto il campionato dei record di Prima Categoria stagione sportiva 2018-19 con 70 punti, frutto di 23 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte con 80 gol fatti e 24 subiti, con ben otto punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice l’Atletico Messina.  Nella stagione appena conclusa 2019-20, il primo campionato in Promozione per la Valdnisi, ha raggiunto l’obiettivo prefissato ad inizio stagione, ovvero la salvezza che è arrivata grazie ad un bottino di 22 punti, frutto di sei vittorie, 4 pareggi e 14 sconfitte, con 30 gol fatti e 48 subiti, concludendo in 14^ posizione.

Ciccio Basile, prima di diventare Presidente, in seno alla Valdinisi aveva ricoperto il ruolo di VicePresidente, nella stagione sportiva 2014-15 è stato Presidente della neo squadra del suo paese l’Alì Terme in Terza Categoria.

di “Mimmo Muscolino”