Giacomo Rotondo “Un amico dei colori biancorossi” è il nuovo Presidente della Valdinisi Calcio.

Giacomo Rotondo è il terzo Presidente della storia della Valdinisi Calcio.  Assumerà i pieni poteri a partire dal 1 Luglio 2020 con l’inizio della nuova stagione sportiva 2020-21 che vede la compagine biancorossa ai nastri di partenza del suo secondo campionato di Promozione.

“Sono onorato e accetto questo incarico con grande senso di responsabilità, mi porto dietro un’eredità importante con l’amico Mario prima e Ciccio dopo, cercherò di essere all’altezza dei miei predecessori che tanto hanno fatto per questa famiglia, perchè di questo si tratta, di una grande famiglia che adesso ho il piacere e l’onore di presiedere, certo che tanto ancora potrà essere fatto e si farà, sempre nel rispetto dei ruoli, prerogativa alla base di un progetto di successo”. Queste le prime dichiarazioni del nuovo Presidente Giacomo Rotondo, commerciante di S. Teresa di Riva, ex calciatore con un discreto trascorso, trascorre la prima parte della sua vita a Messina per poi trasferirsi all’inizio degli anni 90 nella cittadina santateresina.

Presidente Mario Manoti

Amico del nostro amato Mario e della famiglia Manoti, amico di tutti – si legge nel comunicato della Società – la nomina a Presidente di Giacomo Rotondo, un segno di discontinuità con il passato, potrebbe sembrare, non essendo aliese o nizzardo, ma chi vive la Valdinisi, sa benissimo quanto vicino lui sia stato in questi anni all’ambiente bianco rosso. Eccitazione in tutta la dirigenza che lo ha accolto con grande entusiasmo e affetto, certa che potrà dare tanto a questa famiglia, più di quanto non abbia già fatto”.

Come detto Giacomo Rotondo entrerà ufficialmente in carica dal primo luglio 2020, ed è il terzo Presidente della giovane Società della Valdinisi, nata nell’estate 2015 dall’unione tra due realtà calcistiche di due paesi vicini, Nizza di Sicilia e Alì Terme, ovvero Meditarranea Nizza e Alì Terme, con Mario Manoti eletto alla carica di Presidente, rimane in carica per tre stagioni fino al Luglio 2018 per l’improvvisa dipartita.

Presidente Ciccio Basile

Nell’Agosto del 2018 viene eletto Ciccio Basile che guida la compagine della Valdinisi per due stagioni con l’annuncio di alcuni giorni (Giugno 2020), del suo passaggio di testimone.  Quindi dal nizzardo Mario Manoti all’aliese Ciccio Basile, per continuare con il messinese naturalizzato santateresino ma amico della famiglia Valdinisi.

Si volta pagina in casa Valdinisi nel segno della continuità “Giacomo Rotondo entrerà ufficialmente in carica dal primo luglio 2020, nel frattempo verrà riorganizzata l’intera struttura societaria – si legge nella nota  – anche con l’ingresso di nuovi soci che porteranno ulteriore linfa vitale.  La Valdinisi si prepara ad affrontare la prossima stagione partendo dal rimpasto societario, una riorganizzazione necessaria per dare nuovi stimoli dopo 5 anni ricchi di successi e vissuti intensamente”.

 di “Mimmo Muscolino”