“Promosse in Seconda” – Il Real Rocchenere e Città di Villafranca “brindano” insieme al Città di Francavilla e Torregrotta.

Bastava solo l’ufficialità per il Città di Francavilla e Torregrotta per brindare alla conquista della Seconda Categoria, notizia che è arrivata oggi pomeriggio con il comunicato ufficiale del Comitato della Figc Sicilia che annuncia anche la “promozione” delle seconde classificate che permette al Real Rocchenere e al Città di Villafranca stappare lo champagne per il salto di categoria.

Nel comunicato Ufficiale n.379 del 26 Giugno 2020 si legge: vengono “promosse” le Società prime classificate negli 11 Gironi del Campionato di “3^ nonché le Società seconde classificate negli stessi Gironi del Campionato di “3^ Categoria”.

Con la cristallizzazione della classifica (13 giornata, ultima gara disputata Domenica 1 Marzo) vince il Campionato di Terza Categoria, il Torregrotta (28 punti) nel Girone A e il Città di Francavilla con 34 punti (nel Girone B), grazie alla seconda posizione Città di Villafranca (27 punti Girone A) e il Real Rocchenere (33 punti), staccano il biglietto “per la prima volta in Seconda Categoria.

GIRONE BCittà di Francavilla e Real Rocchenere in “pompa magna”.  Il Città di Francavilla taglia il traguardo del primo posto con 34 punti, su 13 gare disputate, 11 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta, con 40 gol fatti e 10 subiti.  L’unica sconfitta subita all’ultima giornata di andata sul campo della rivale del Real Rocchenere.  La compagine del Presidente Fabio Vaccaro vanta anche il primato di aver vinto tutte le sette gare casalinghe, oltre ad avere anche il miglior attacco del girone con 24 gol fatti.

A fare compagnia in Seconda Categoria, il Real Rocchenere arrivato secondo con 33 punti, ad un solo punto di distacco (le due squadre, possiamo dire hanno fatto un campionato a sè, basta pensare che la terza in classifica, Agrillea distaccata di oltre nove punti). La compagine del Presidente Sergio Allegra, si aggiudica diversi “record”, miglior attacco (44), miglior difesa (6), oltre ad essere l’unica formazione imbattuta del Girone. La compagine rosanero può vantare ancora un altro dato statistico, aver vinto tutte le gare in trasferte (sei su sei gare disputate).

GIRONE AIn torneo equilibrato alla fine brindano Torregrotta e Città di Villafranca: Al momento dello stop e con la cristallazione della classifica taglia il traguardo del primo posto il Torregrotta 1973 con 28 punti su 13 gare disputate, 8 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta, con 26 gol fatti e 15 subiti.

Con l’ammissione della seconda in classifica, brinda anche il Città di Villafranca (27 punti), 8 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, con 27 gol fatti e 11 subite.  Da notare che le due “promosse” non tengono alcun dato statistico per quanto riguarda il miglior attacco (39) Arci Grazia e miglior difesa (11) Valle del Mela.  Anche se sono tra quelle squadre che non hanno mai perso in casa.

di “Mimmo Muscolino”