A Letojanni arrivano due centrali: Giacomo Pino e Giovanni Battiato.

Non si ferma il mercato di rafforzamento da parte del Volley Letojanni alla corte di coach Giampietro Rigano arrivano due centrali Giacomo Pino e Giovanni Battiato.

Il centrale Giacomo Pino: “Dopo essermi trasferito due anni fa a Modena per motivi di studio e aver giocato nella Scuola di Pallavolo Anderlini la pandemia di Covid-19 che ci ha colpito mi ha spinto a tornare a casa. Sono molto contento di far parte dell’ambizioso progetto del Volley Letojanni e di riabbracciare tanti amici. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare in palestra per raggiungere i nostri obiettivi”.

La carriera: Nella stagione sportiva 2017/2018 ha giocato Letojanni, partecipando con il Volley Modica nella stessa stagione alle fasi Nazionali dei Campionati giovanili Under 18. Nell’ultimo biennio ha giocato tra le fila dell’Anderlini Volley in Serie C. Lo studio lo ha riportato in Sicilia dove il messinese Pino classe 1999, grazie al Direttore Sportivo Salvatore Soraci, dopo due anni ritorna a vestire la maglia del Volle Letojanni.

Il centrale Giovanni Battiato: “Sono molto contento della scelta fatta e devo ringraziare la società e l’allenatore per aver riposto in me tanta fiducia. Felice di ritrovare molti ragazzi con i quali ho già affrontato diversi campionati, sicuro di dare il massimo contributo per il raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla società”.

La carriera: Vanta un curriculum di tutto rispetto, di grande livello, avendo militato sempre in campionati di serie B2, come a Reggio Calabria, in B1 a Modica e a Lagonegro, raggiungendo la promozione in A2 con il Misterbianco nel 2017. Negli ultimi tre anni il 32enne ha invece militato nell’Universal Catania in serie B (stagione 2017/2018 e 2018/2019) e nella Saturnia Aci Castello lo scorso anno, dando un contributo talmente alto da essere confermato nella rosa acese (A3) con la promozione a capitano della squadra.

Altri due colpi di mercato, messi a segno dal DS Soraci, dopo quelli dei tre P4, Danilo Cortina, Walter Bonsignore e Giovanni Chillemi, quello dell’opposto Eros Saglimbene, e le conferme di Francesco Cavalli e di Giuseppe e Michele Mastronardo. Tutto per consegnare al mister Giampietro Rigano una rosa competitiva per essere protagonisti anche nella stagione 2020/2021 che comincerà il prossimo 7 Novembre.