B2F – Per il sesto anno il capitano Gloria Scimone con il Messina Volley.

“Dopo aver concluso questa stagione in maniera un po’ strana per via del covid-19, dopo averlo giocato ad altissimo livello e aver ottenuto la promozione sicuramente meritata in B2, ci prepariamo a questo nuovo campionato. Per me questo è il sesto anno nel Messina Volley, quarto in B2 e di questo torneo sappiamo poco, in quanto ancora non è ben definito il girone e non sappiamo quando inizieremo. Sembra comunque prospettarsi un girone tutto siciliano dato che il Marsala ha acquisito un titolo e il Palermo ha riconfermato la categoria. Dal canto nostro continuiamo con il nostro progetto, tutto giovane e messinese. Continua dunque il gruppo con cui in questi due anni abbiamo costruito questo progetto e da parte nostra sappiamo che dobbiamo lavorare ancora meglio in vista di un impegno più difficile. Questo ci sprona molto, siamo molto contente e non vediamo l’ora di confrontarci con questa categoria. L’appoggio della società e dell’allenatore è sempre costante ed infatti non vediamo l’ora di continuare a lavorare con Danilo e con Mario, sempre presente in palestra. Aspettiamo con tanta impazienza questo campionato e vi attendiamo per vederci giocare”.

Queste le parole del capitano del Messina Volley Gloria Scimone, al sesto anno fra le fila del team del direttore generale Mario Rizzo. Per il forte centrale, questa sarà la terza stagione con i gradi capitano, la quarta il serie B2.

Punto fermo dello scacchiere di mister Cacopardo, l’atleta peloritana (classe 1997) ha mosso i primi passi nel PGS Savio in Serie D nella stagione 2012-13, conquistando subito la categoria superiore che ha disputato la stagione successiva. Ha dimostrato subito il suo talento, caratterizzato dalla sua grinta e tecnica cristallina, tanto che nel 2014-15 è approdata proprio al Messina Volley in Serie B2 a soli 17 anni.

di “Pietro Fazio”