Due centrocampisti per l’Igea 1946: Roberto Assenzio e Tonino Longo.

Arrivano i primi colpi di mercato per l’Igea Virtus, neo promossa in Eccellenza, dopo la riconferma di mister Furnari, la Soceità barcellonese sta lavorando sul fronte della riconferma di gran parte della squadra che bene ha fatto la scorsa stagione, ma allo stesso tempo ha messo a segno i primi colpi di mercato, due big un lusso per la categoria che  vanno a rafforzare la mediana dello scacchiere di mister Furnari, si tratta di Roberto Assenzio e Tonino Longo reduce dalla vincente cavalcata in Serie D con la maglia del Città di S. Agata .

Sul fronte riconferme, la Società ha trovato l’intesa con il portiere Antonio Lo Monaco, i difensori Stefano Tricamo e Alberto Mondello, il centrocampista Francesco  Crifò, infine, con i due attaccanti Anthony Genovese e Fabio Aveni. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare il “sì” Davide Leo e Francesco Sciotto: entrambi sono candidati a vestire ancora il giallorosso alla corte di mister Furnari.

I NUOVI ACQUISTI

Il primo volto nuovo ad approdare alla corte di mister Furnari, l’ esperto centrocampista classe 1987, Roberto Assenzio, all’occorrenza esterno destro, proveniente dal S. Agata

La carriera: Centrocampista, classe 87, inizia nelle giovanili del Città di Messina (2003-04), poi il passaggio nella Primavera del Messina (2004-06) con la squadra giallorossa in Serie A. Dal 2006 al 2008 all’Acicatena in Serie D con 7 reti segnate. Poi il passaggio al Camaro in Eccellenza con un bottino di sette reti.  Nella stagione 2010-11 al Città di Messina, due stagioni in Eccellenza (17 reti), la terza in Serie D con 32 presenze e 5 reti.  Nella stagione 2013-14 all’Akragas in Serie D in due stagioni sigla nove reti. Nel Dicembre 2014 alla Viterbese (D) con 4 reti.  Il suo ritorno in Sicilia a Noto (3 reti), la stagione seguente alla Sicula Leonzio. Nella stagione 2017-18 scende in Eccellenza con il Camaro due stagioni con 17 reti. Nel Dicembre 2018 al Licata mette a segno cinque reti. Nel Dic. 2019 passa al Città di S. Agata 11 presenze, un rete è la promozione in Serie D. Adesso i colori giallorossi dell’Igea Virtus.

Il secondo volto nuovo per la matricola Igea 1946 in Eccellenza, il centrocampista, un mediano classe 1993 Tonino Longo che fa ritorno nella sua città natale, proviene dal Città di Sant’Agata.

La carriera: Centrocampista, classe ’93 di Barcellona, inizia nel settore giovanile dell’Or.sa Pg, nella stagione 2009-10 al Calcio Catania (Allievi), la stagione successiva Milazzo (Allievi), nuovamente Catania (Primavera). Nel 2012-13 all’Atletico Villafranca in Eccellenza (1 rete), l’anno successivo all’Igea Virtus (1 gol), poi due stagioni al Rocca di Caprileone prima in Promozione (2 reti), poi in Eccellnza (4 gol). Dal 2016 a Dicembre 2017 al Città di S. Agata ( 7 reti), per fare ritorno all’Igea Virtus in Serie D. Nel 2018-19 al Milazzo 1937, (2 reti), la scorsa stagione al Città di S. Agata (2 reti) con la promozione in Serie D.

Di “Domenico Muscolino”