Il Casalvecchio Siculo nel segno della continuità con mister Moschella in panchina.

Muove i primi passi per la prossima stagione l’Asd Casalvecchio Siculo del Presidente Cosimo Cicala, riparte da quel quarto posto conquistato nella sua prima esperienza in Prima Categoria. Per la stagione 2020/21, non ci saranno, al momento sconvolgimenti particolari, anzi la prima nota lieta, non dovrà più emigrare in quel di Antillo, location in erba sintetica utilizzata lo scorso anno dal Casalvecchio Siculo.

Dovrebbe essere, il rinnovato Comunale di Bucalo (in fase di ultimazione, per Settembre dovrebbe essere fruibile), il nuovo scenario delle prestazioni della squadra allenata da mister Alessandro Moschella. Proprio il mister delle due storiche promozioni, sarà ancora lui a guidare un gruppo di ragazzi che sono stati totalmente confermati anche per il prossimo campionato che vede per il secondo anno ai nastri di partenza la compagine del Casalvecchio Siculo che continuerà ad essere sostenuta nel corso del suo cammino calcistico dai suoi fedelissimi “The Warrios”.

Giancarlo Di Bartolo

Nel segno della continuità anche la nuova stagione, ci saranno certamente degli innesti mirati a migliorare ulteriormente la squadra, intanto, possiamo annunciare che la prossima stagione il difensore Giancarlo Di Bartolo vestirà ancora una volta la maglia giallorossa del Casalvecchio Siculo, il furcese arrivato alla corte di mister Moschella la scorsa estate è stato uno perno della linea difensiva della squadra, fino ad arrivare al triste epilogo dell’infortunio accaduto all’undicesima giornata (8 Dicembre 2019) nella gara casalinga contro il Juvenilia, quando nelle battute finale sul punteggio di 3-0 per i locali, il difensore Giancarlo Di Bartolo in un contrasto di gioco, cade a terra, lì per lì sembrava  una caduta di normale routine, invece, la realtà è dura: rottura di tibia e perone.

Giancarlo Di Bartolo, può considerarsi il primo vero acquisto della stagione, anche se si tratta di un rinnovo di rapporto, per il resto fiducia ad un gruppo che in questi anni ha scritto una pagina storica per lo sport casalvetino.  Il Casalvecchio Siculo riparte con tanto entusiasmo e determinazione per affrontare la nuova stagione, ormai è solo un ricordo il tentativo arenatosi della possibilità di unire le forze in unico progetto calcistico con la consorella Akron Savoca.

di “Mimmo Muscolino”