Un mese di trattativa, alla fine Giacomo Parisi (ri)torna sulla panchina della Valdinisi Calcio.

15 Gennaio 2020 l’esonero, dopo diciassette partite del campionato di Promozione: 16 punti conquistati, 4 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte con 17 gol fatti e 34 subiti con una posizione in graduatoria (12^ posto) in piena zona play-out.  Eliminazione al primo turno di Coppa Italia, perdendo 2-0 fra le mura amiche con la Jonica, vincendo la gara di ritorno (1-0).

Lunedi 13 Luglio 2020 di nuovo sulla panchina biancorossa per la stagione sportiva 2020-21 nel campionato di Promozione. Stiamo parlando del nizzardo Giacomo Parisi che ritorna a guidare la panchina biancorossa della Valdinisi Calcio del Presidente Giacomo Rotondo.

Oltre al ritorno di Giacomo Parisi, insieme a lui ritorna lo stesso staff tecnico esonerato nel Gennaio 2020, ovvero i due collaboratori tecnici Simone Saida e Giuseppe Scarcella e il preparatore dei portieri Peppe Allegra.

15 Gennaio 2020: “La Società comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra Mr Giacomo Parisi e il suo staff tecnico. Nel ringraziarlo per l’impegno profuso e i grossi risultati ottenuti, gli si augura un futuro ricco di successi personali e sportivi”.

13 Luglio 2020:Giacomo Parisi torna sulla panchina della Valdinisi. Dopo circa un mese di colloqui, incontri e trattative, la Valdinisi ha scelto il tecnico per la stagione 2020/2021. La Valdinisi Calcio, nel ridare il benvenuto al suo nuovo tecnico e all’intero staff, gli porge un grosso in bocca al lupo per questa nuova stagione”.

Di nuovo insieme Valdinisi Calcio e Giacomo Parisi che hanno scritto una  pagina sportiva  per le due comunità di Nizza di Sicilia e Alì Terme “Si tratta di un ritorno per colui che guidò la squadra nella cavalcata vittoriosa e che la portò a raggiungere lo storico traguardo della Promozione nell’aprile del 2019” – si legge nel comunicato della Società – che cita anche il momento della fine di un percorso insieme “ Poi l’inizio di stagione in un campionato nuovo per tutti, in cui gli errori di inesperienza di Società, calciatori e staff tecnico, portarono a Dicembre all’esonero dell’intero staff tecnico”.

Per sei mesi ognuno per la propria strada, certamente Giacomo Parisi ci è rimasto male, ma per il bene della squadra in piena lotta per la salvezza, per l’amore verso quei colori ha assorbito la delusione, non è stato nemmeno facile per i dirigenti prendere tale decisione in un momento particolare della stagione.

Sei mesi sabbatici se possiamo dire cosi: “Oggi ritorna sulla panchina Giacomo Parisi e con lui i collaboratori Simone Saida, Giuseppe Scarcella e il preparatore dei portieri Giuseppe Allegra – si legge nella nota societaria – è stata una decisione travagliata per molteplici aspetti, primo fra tutti la paura di trovarsi nella medesima situazione della stagione passata, ma alla fine la Società ha scelto con convinzione di riscommettere sul giovane e promettente tecnico.

Una nuova scommessa  fra le parti: “Una scelta che profuma di voglia di riscatto, per mister Parisi che vuole dimostrare di essere all’altezza della categoria, ma anche e soprattutto per la Valdinisi vogliosa di avvalorare, con un pizzico di esperienza in più e con una più attenta programmazione in fase di mercato, le scelte fatte la scorsa stagione”.

di “Mimmo Muscolino”