In casa Riviera Nord si pensa al “ripescaggio”. Mister Roberto Caruso ancora in biancorosso.

I biancorossi del Riviera Nord del Presidente Dario Denaro da diverse settimane sono già al lavoro per programmare la prossima stagione sportiva 2020/21 con il club peloritano ai nastri di partenza del campionato di Seconda Categoria.

Questo quello che è stato sancito al termine della stagione appena conclusa, come tutti sappiamo chiusa anticipatamente causa l’emergenza coronavirus con il Riviera Nord al momento dello stop, con la cristallizzazione della classifica ha conquistato il nono posto con 25 punti su 17 gare disputate, 7 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte.

Da questa base riparte la nuova stagione, sulla panchina ci sarà ancora mister Roberto Caruso subentrato a campionato iniziato a fine Gennaio dando subito un’impronta diversa alla squadra, proprio dal lavoro iniziato da nuovo allenatore, il Presidente Dario Denaro ha deciso di continuare nella collaborazione con l’intento comune di tentare la scalata alla Prima Categoria attraverso la via dei ripescaggi, in caso contrario l’obiettivo è quello di disputare un campionato a vincere.

In quest’ottica la Società in piena sintonia con mister Caruso sta lavorando nell’allestimento della squadra che ripartirà dai punti cardini come il capitano classe ’88 il centrocampista Peppe Grasso alla sua quinta stagione consecutiva in biancorosso e il bomber classe ’89 Marcello Ruello (4 reti).  Vestiranno la casacca del Riviera Nord, compagine nata nel 1988, il difensore Nino Messina (’90), ancora fiducia al centrocampista Fabrizio Sofia (’86), per non parlare dei due difensori Giovanni Barilà e Andrea Caruso.  Non solo giocatori esperti, ma anche giovani promesse come l’attaccante Giuseppe Venuto (‘03) con tre reti segnate.

Nella programmazione della nuova stagione non rientrano i due Juniores, il difensore Idris Coulibaly (01) e Finocchiaro.  Si conclude l’esperienza in maglia biancorossa anche per il portiere Antonio Parisi, i difensori Giuseppe Femminò, Emanuele Santoro e Piero Palmisano, il centrocampista Salvo Doddis e l’attaccante Rosario Aliotta.

“A loro formuliamo un grande ringraziamento per tutto quello che hanno fatto per i nostri colori ed un sincero in bocca al lupo per le rispettive attività lavorative e sportive” la nota di ringraziamento da parte della Società”

Lasciando il fronte “mercato” anche se in questa fase di tratta di riconferme e cessioni, la Società del Presidente Dario Denaro per la quinta stagione consecutiva il Campo Comunale “Nicola Bonanno” impianto di Viale Annunziata sarà “la casa biancorossa” per la stagione sportiva 2020/21, il palcoscenico per gli allenamenti settimanali e la disputa delle gare interne di campionato, la giornata scelta sarà sempre la Domenica alle ore 15.00.

Rinnovato l’accordo con l’associazione che ha in gestione il Campo Comunale “Nicola Bonanno”, siamo soddisfatti per un accordo che, garantisce stabilità al nostro progetto ed apre a possibili sinergie e partnership con importanti realtà della nostra città. Nei prossimi giorni verrà stilato anche un calendario con le relative date degli stage ed inizio preparazione” si legge nella nota della Società.

“Di Mimmo Muscolino”