Torneo “Open” di tennis (134 iscritti) al Proietti Team di Gravina, giunto alle battute finali.

Si avvia verso la conclusione un imponente Torneo “Open” sui campi del Proietti Tennis Team di Gravina di Catania. Oggi, venerdì 24 luglio, giornata di semifinali. Domani, sabato 25, dalle ore 16.30 le finalissime.

A sfidarsi saranno il categoria 2.5 Danilo Vassallo, allievo del Maestro- Tecnico Nazionale Antonio Proietti e quindi “padrone di casa”, che sarà opposto al 2.5 Luciano Lombardo del Tc Siracusa; Vassallo ha dato vita a un’avvincente gara di fronte al 2.7 Alessio Arena, vincendo 2-0 (6-3 7-6), mentre Lombardo ha battuto 2-1 (5-7 6-3 6-3) il 2.6 Carlo Gemelli del Ct Mediterraneo di S.Gregorio.

                 Karthiga e Viglianisi

In campo femminile, la sfida sarà tra la 2.5 Giulia Tedesco del Tennis Vela Messina e la 2.6 Karthiga Thavarajasingam del Tc Palermo Due. Tedesco si è imposta per 2-0 (6-2 6-1) sulla 2.6 Giulia Paternò del Cus Catania, l’altra semifinalista ha vinto con medesimo punteggio (6-3 6-0) sulla 2.5 Alice Viglianisi del Cus Catania.

Una competizione di assoluta qualità. 32 iscritti, dei 134 totali, sono infatti di Seconda categoria e la provenienza di atleti da tutta la Sicilia esprime un segnale forte ad alcune settimane dalla ripresa dell’attività.

           Paterno – Tedesco

La soddisfazione del giovane Presidente del Circolo Christian Proietti, anche lui in gara sino ai quarti di finale. “Il Tennis siciliano del dopo-Covid è alla ribalta grazie a questa manifestazione prestigiosa. Siamo felici per la sua riuscita, la partecipazione in gran numero ci ha fatto comprendere come tra gli atleti ci sia voglia di tornare a praticare questo sport dopo mesi di blocco. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, gli 8 semifinalisti hanno rispettato il pronostico da teste di serie. Ci aspettiamo adesso delle finalissime entusiasmanti”.

                   Arena – Vassallo

E l’Open che sta per chiudersi non è la sola manifestazione in calendario. Ogni anno il Proietti Team propone 4 manifestazioni e, dopo aver portato in scena a inizio luglio il Torneo Giovanile dedicato agli Under 10, 12 e 14 (senza iscrizione), ne proporrà uno di rilievo:  “Ospiteremo, su indicazione della Federazione Italiana Tennis, i campionati siciliani Under 16 e Under 18, validi come qualificazione agli Italiani, da domenica a giorno 1 agosto. Dal 24 agosto sarà la volta di un altro Open”, ci spiega Christian Proietti, atleta di categoria 2.8 che vanta presenze a decine di tornei nazionali e internazionali, tra cui Coppa Belardinelli e Morini, tricolore campionati studenteschi Under 16 e promozioni nei campionati a squadre del suo club.

A lui si lega il “compagno” Danilo Vassallo, uno dei semifinalisti dell’ Open, che oltre a un terzo posto ai Giochi delle Isole, ha condiviso con Proietti un primato nella macro-area sud Italia U14,  una convocazione nel settore tecnico nazionale e un ottavo posto di prestigio ai Mondiali di Recife in Brasile.

di “Giuseppe Signorino”