Fc Motta: il capitano Montalto, Coniglio, Patti, Mondello e Conigliello ancora in biancorosso.

Da un lato l’arrivo di due calciatori, dall’altro le operazioni-permanenza. Continua a lavorare sulla creazione del nuovo organico 2020-2021 il Motta che comunica ufficialmente una serie di Riconferme. Il capitano e attaccante Cosimo Montalto, il difensore Marco Coniglio e l’esterno versatile Paolo Patti. E i giovani, classe 2002, Antonino Mondello, centrocampista; Vincenzo Conigliello, esterno difensivo.

A proposito di Under, il gruppo ex Under 17 e ora U19 (Juniores), viene interamente confermato, con proiezione verso la maggiore squadra di Promozione per alcuni atleti come Raoul Giallongo, esterno offensivo.

Nei giorni scorsi erano stati ufficializzati i due nuovi arrivi Vito Giacone (difensore) e Marco Inserra (attaccante).

La cosiddetta “vecchia guardia”. Tra le bandiere del Motta – come il giovane Paolo Patti e Marco Coniglio, vicecapitano e in biancorosso (eccetto una parentesi) dall’anno di fondazione della società, il 2011 – figura Cosimo Montalto che presenta così la sua quinta stagione consecutiva con gli stessi colori.

Ho avuto alcune richieste da società di categoria superiore ma ritengo che a 33 anni non serve andare a cercare fortuna quando si ha in casa. Dopo 5 anni di militanza (arrivai nel 2016 dal Biancavilla per contribuire alla vittoria della Prima categoria) Motta è come fosse casa mia, è la mia fortuna. Indosserò ancora la fascia di capitano, una grande responsabilità oltre che un onore. Per quanto riguarda gli obiettivi, puntiamo a migliorare il buon campionato che ci siamo lasciati alle spalle e che ci vedeva lanciati nei playoff”.

In foto, in alto a sinistra Montalto, Coniglio e Patti, Mondello e Conigliello.

di “Giuseppe Signorino”