Il Kaggi fa tris: Davide Trovato, Santi Caserta e Francesco Cipolla.

Il Kaggi non lascia nulla d’intentato, sin dal fischio della nuova stagione sportiva 2020/21 l’obiettivo dichiarato “la vittoria del campionato di Seconda Categoria”.  Una formazione già forte (tutti riconfermati) da migliorare con qualche innesto per fare un ulteriore salto di qualità, ecco che nel giro di pochi giorni dopo l’annuncio del nuovo allenatore (Alessio Camarda) in sequenza l’annuncio di tre giocatori di spessore, se possiamo dire un lusso per la categoria che fanno dei “giallorossi” della Valle dell’Alcantara la corazzata superfavorita per la vittoria finale.

Hanno sposato il progetto del Kaggi, il centrale difensivo Santi Caserta (’86), il centrocampista Francesco Cipolla (’87), sempre per la mediana, come si vuol dire la ciliegina sulla torta Davide Trovato.  Con l’annuncio dei nuovi volti, la dirigenza ha provveduto anche alla riconferma di altri giocatori della rosa: Salvatore Bonaccorso, Christian Corica, Simone Cortese e Angelo Scalisi.

DAVIDE TROVATO: Centrocampista, classe 89’ inizia nelle giovanili del Giardini Naxos (2003-04) disputando il campionato Giovanissimi, le successive due stagioni disputa il campionato Allievi. Nella stagione 2006-07 fa il salto in Eccellenza con la maglia con l’Acireale. L’anno seguente in Serie D con il Paternò (2 presenze), a Gennaio ritorna all’Acireale (13 presenze in Eccellenza). Arriva la chiamata del Palazzolo (Serie D, due stagioni con 54 presenze).

Nella stagione 2010-11 al Taormina (Eccellenza, 23 presenze e 1 rete). La stagione successiva al Due Torri (Eccellenza, 1 rete), segue la Leonfortese (Eccellenza, 2 reti). Nella stagione 2013-14 il ritorno a Taormina, nelle file dello Sporting in Promozione (2 reti). Dalla stagione 2014-15 (1^ Categoria) alla stagione 2016-17 (2^ Categoria) con l’Atletico Taormina. Ritorna in Promozione (2017-18) con l’Aci S. Antonio. Adesso l’esperienza con i giallorossi del Kaggi.

SANTI CASERTA: Centrale difensivo, classe 86’, cresciuto nelle giovanili del Taormina Calcio esordendo anche in prima squadra con prestazioni in Promozione e Eccellenza. Nella stagione 2009-10 scende di categoria sposando il progetto del Casteltaormina (2^ Categoria), la stagione successiva con la maglia dello Sporting Taormina dove fa la scalata fino alla Promozione.

Nella stagione 2013-14 si trasferisce all’Atletico Taormina, dove disputa tre campionati di Seconda Categoria, per ritornare allo Sporting nella stagione 2017-18 in Prima Categoria (dove vince il campionato), si trasferisce alla Robur Letojanni (dove vince il campionato di Seconda Categoria), la scorsa stagione 2019-20 in Prima sempre con la maglia roburina. Adesso Kaggi dove ritrova mister Alessio Camarda.

FRANCESCO CIPOLLA: Centrocampista, classe 87’con grande visione di gioco, calcisticamente cresciuto nelle formazioni taorminesi,  Celtic Taormina, Sporting Taormina in Promozione con la disputa di due finali di Coppa Sicilia e Atletico Taormina. Nella stagione 2018-19 si trasferisce a Letojanni indossando la maglia della Robur si aggiudica il campionato di Seconda Categoria. Rimane anche nella stagione 2019-20 in Prima Categoria, adesso segue mister Camarda in quel di Kaggi.

Di “M. Muscolino”