Pippo Staiti, il nuovo coach della Pallavolo Santa Teresa.

Ritorno al passato per coach Pippo Staiti, dal femminile al maschile, sarà lui l’allenatore della prossima stagione sportiva della Pallavolo Santa Teresa maschile. “Mister di comprovata esperienza, guiderà il nostro gruppo di ragazzi, dopo una non breve parentesi nel settore femminile che l’ha portato fino ai campionati nazionali” si legge nella breve nota di presentazione della Società santateresina.

Un coach di spessore per rilanciare, anzi per riportare nei campionati che contano il volley maschile fermo alla pagina sportiva della “Jonica” grande protagonista per diverse stagioni nel campionato di Serie B negli anni ’90.

Dopo la lunga assenza, il ritorno di un team maschile a S. Teresa di Riva, la scorsa stagione per la volontà di un gruppo di ex giocatori che continuano ad avere nel cuore la passione verso la pallavolo su tutti il Presidente Carmelo Spinella, uno dei giocatori simboli appunto della Jonica, poi una carriera fatta con formazioni di Messina e Letojanni. Si è ripartiti dai giovani di S. Teresa, un progetto che ha visto il pronto coinvolgimento di due giocatori Alaimo e Salomone (con campionati in Serie C e B), senza nessuna remore di giocare in Serie D, ma entusiasti di indossare la maglia della squadra del proprio paese.

Dopo la stagione se possiamo dire di “rodaggio” appena conclusa, si riparte con il primo tassello quello della scelta di un allenatore che conosce bene la piazza di S. Teresa di Riva (non solo come giocatore ma anche come coach), affidare la panchina a mani sicure per la graduale crescita di una Società che guarda anche ad una possibilità di poter presentare domanda di ripescaggio in Serie C, con l’arrivo di Pippo Staiti il sogno potrebbe diventare realtà.

Chi è Pippo Staiti? La scorsa stagione ha guidato la Nigithor Volley di Santo Stefano di Camastra, in precedenza ha legato (2015-19) la sua carriera come vice allenatore e responsabile del settore giovanile del Santa Teresa Volley femminile con la storica promozione del sodalizio (2017-18) in Serie A2 facendo parte dello staff di coach Antonio Jimenez. La stagione successiva, parte come secondo, vari cambi tecnici, alla fine prende per mano la squadra conquistando la permanenza nel campionato di Serie B1.

Pippo Staiti, messinese classe 1980, muove i primi passi da coach con la Zanclon Messina (2008-09) dove conquista due promozioni, oltre a vincere tre titoli provinciali giovanili e due finali regionali. Nella stagione 2012-13 sulla panchina della Peloro Volley Messina dove conquista la promozione in Serie C che apre le porte all’esperienza di Letojanni, una stagione 2014-15 dove mette in atto la doppietta: campionato salto in B2 e vittoria della Coppa Sicilia.

 di “Mimmo Muscolino”