Tre giovani per il Fiumedinisi: Simone Caminiti, Gabriele Ceccio e Carmelo Sentineri.

Altri arrivi in casa del Fiumedinisi alla vigilia del raduno precampionato, alla corte di mister Matteo Frazzica arrivano due difensori, Simone Caminiti e Gabriele Ceccio, un centrocampista Carmelo Sentineri.  Sul fronte delle uscite, ben cinque giocatori  ceduti (Ciulla, Caminiti, Terlizzi, Scarcella e Giandolfo).  Richieste per il giovane Gabriele Muzio. 

Simone Caminiti classe 2002, già da una stagione nell’orbita della prima squadra, ha collezionato quattro presenze nel campionato di Promozione nella scorsa stagione ed una in Coppa Italia. Difensore eclettico si muove al centro o sulla fascia con disinvoltura è già pronto per la categoria, porta con se un bagaglio importante di esperienza dopo una stagione di “gavetta” insieme ad un gruppo importante.

Gabriele Ceccio classe 2003, difensore dal grande fisico, è un acquisto di prospettiva. Il ragazzo ha giocato da protagonista i campionati giovanili regionali, nella posizione di centrale o terzino all’occorrenza, e ritrova sulla sua strada Mister Romano, che lo ho allenato alla Valdinisi alcune stagioni fa nel campionato Giovanissimi.

Carmelo Sentineri, centrocampista, è un ritorno dopo la scorsa stagione passata alla Valdinisi Calcio a 5. Protagonista in diverse stagioni con il Fiumedinisi, in particolare delle promozioni in Seconda ed in Prima Categoria, ha fortemente voluto tornare alla corte di Mister Frazzica.

Sul fronte cessioni si registra un interesse di molte società della riviera jonica per Gabriele Muzio, trequartista classe 2000, che nella scorsa stagione ha messo a segno quattro reti nello scorcio di campionato disputato fino alla sosta obbligata.

Sondaggi anche per i difensori Pietro GiandolfoAlessandro Scarcella, altri pezzi pregiati in uscita. Salutano anche il veterano Peppe Ciulla, l’esperto Joseph Caminiti e Pierpaolo Terrizzi, under che, per motivi di studio, ha scelto di trasferirsi a Roma.