Un difensore centrale per il Città di Taormina: il milazzese Cristiano Parisi.

Altra ufficializzazione in casa del Città di Taormina del Presidente Mario Castorina, alla corte di mister Eugenio Lu Vito arriva un elemento di assoluto spessore, è reduce dalla vittoria del campionato di Promozione con la maglia dell’Igea 1946, categoria nella quale è tornato a giocare dopo sei stagioni consecutive disputate da protagonista in Eccellenza: il difensore centrale Cristiano Parisi.

La carriera: Classe 1981, milazzese, Parisi è cresciuto nel settore giovanile della Reggina, prima di passare all’Igea Virtus con cui ha debuttato tra i professionisti in Serie C2 nella stagione 2000/01. Dall’esperienza in riva al Longano inizia una carriera ricca di successi, in cui spiccano le avventure nell’Eccellenza siciliana con Spadaforese, Villafranca e Noto e in quella calabrese con Sambiase, Praia e Roccella. Somma, inoltre oltre 90 presenze in Serie D con Milazzo, Comiso, Adrano e Cittanova Interpiana.

Nel 2013, dopo una stagione in Eccellenza con la Tiger Brolo, si confronta per la prima volta in carriera con il torneo di Promozione e mette a segno ben 8 reti con la maglia del Città di Milazzo. Nell’annata successiva torna nel massimo campionato dilettantistico regionale e contribuisce, di stagione in stagione, ai piazzamenti playoff di SS Milazzo, Troina, Acireale e Biancavilla, totalizzando un centinaio di presenze. Proprio con i gialloblù etnei festeggia la promozione in Serie D nella stagione 18/19. In carriera, inoltre, può vantare anche una trentina di gol realizzati.