L’esperto attaccante Francesco Torre firma per il Melas 2017.

Per il suo primo campionato di Prima Categoria, l’Asd Melas mette a segno un colpo eccezionale, un lusso per la categoria, ovvero l’esperto attaccante Francesco Torre la scorsa stagione nelle file della Pro Mende, autore di sei gol con la maglia della compagine giallorossa. Un tasso di qualità per l’ambizione della compagine del Presidente Salvatore Zullo e del Vice Maurizio Giunta, una freccia d’esperienza nell’arco di mister Natale Presti per la gioia dei tifosi lucesi che non vedono l’ora di ammirare sul rettangolo in erba sintetica del “Gaetano Scirea” le magie di Ciccio Torre.

Un “attaccante” che conosce bene la categoria con un passato a Monforte San Giorgio, Pro Tonnarella, Pro Mende e Virtus Milazzo, adesso la nuova scommessa con la maglia del Melas il cui obiettivo una tranquilla salvezza.

Oltre all’arrivo di Francesco Torre, vestiranno la maglia del Melas, i difensori Francesco Rizzo, ex Igea e Merì e Andrea Ficarra, ex Don Peppino Cutropia, per il centrocampo Franco Zullo, Marco Manna e Roberto Lipari e l’attaccante Lucio Ruggeri, ex giallorossi della Pro Mende. Il talentuoso centrocampista Alessandro Stramandino, oltre a Guido Napoli.  Sul fronte Juniores, Michele del Bello (2001) e Natan Bellinvia (2003)

 di “M.M.”