Esordio vincente del Motta (2-0) all’Atl. Messina con Sinatra e D’Arrigo

Ritorna con una sconfitta nella prima di campionato l’Atletico Messina, sconfitto con il classico punteggio di 2-0 in quel di Motta S. Anastasia dai gol di Sinatra in apertura e di D’Arrigo a metà ripresa.

Nemmeno il tempo di prendere le misure che i ragazzi di mister Di Maria sbloccano il risultato: protagonista Sinatra riceve un passaggio laterale di Olveri con una conclusione incrociata con la sfera che si insacca sotto il sette della porta di La Fauci che nulla può sulla prodezza del fantasista di casa.

Sotto di una rete, i peloritani non riuscivano a cambiare marcia al loro gioco, mai pericolosi in area etnea, anche se c’è il tentativo di Gulletta. Il Motta si fa vedere con un occasione di Inserra da posizione defilata non trova il guizzo vincente.

Nella ripresa mister Broccio inserisce Roberti, l’Atletico sembra avere più determinazione, ci pensa Gulisano in uscita a stoppare il tentativo di Lo Presti. Il Motta cerca il raddoppio, bella azione Oliveri per il neo entrato D’Arrigo per Inserra che trova la pronta respinta di La Fauci. 

Ancora biancorossi di casa con un bolide di Luca. Il raddoppio arriva al 77’ gran giocata di Sinatra a sinistra, guadagna il fondo, in mezzo per D’Arrigo che chiude in pratica la gara.  Occasione per gli ospiti di riaprire la gara con una conclusione ravvicinata di capitan Bonanno ma trova la parata di Gulisano.  Con i messinesi in avanti, in contropiede il Motta sfiora il tris con Inserra di poco fuori.

 Fc Motta     2   Atletico Messina  0
Marcatori: 7′ Sinatra, 77’ D’Arrigo
Fc Motta: Gulisano, Oliveri, Nicolosi  (8′ st D’Arrigo), Basile (8′ st Coniglio), Giacone, Crisafulli, Luca, Maesano (44′ st Conigliello), Inserra, Sinatra(41′ st Baudo), Pace (40′ st ferlito). All. Di Maria.
Atletico Messina: La Fauci, Gulletta, Lo Presti, Capilli  (22′ st Muscarà), Morabito, Bonsignore, Campo, Calapaj  (36′ st Pompejano), La Corte (1′ st Roberti), Bonanno, Andò (14′ st De Salvo). All. Broccio-Naccari.
Arbitro: La Paglia di Enna. Assistenti: Alagna e Di Carlo di Palermo
Ammoniti: Sinatra, La Corte, Bonanno e Lo Presti