Non si gioca Virtus Ispica – Jonica per Covid, rinviata a Mercoledi 7 Ottobre

La gara della terza di campionato di Eccellenza – Girone B – in programma Domenica 4 Ottobre 2020 alle ore 15.30 tra la Virtus Ispica e Jonica Fc non si disputerà, è stata rinviata a Mercoledi 7 Ottobre.

Il motivo? Un giocatore del Ragusa Calcio è risultato positivo dopo la gara disputata domenica scorsa sul campo della Virtus Ispica, prossimo avversario dei giallorossi santateresini. E’ scattato immediatamente l’iter, la procedura richiesta in questo caso: la Società Ragusa Calcio oltre ad informare la LND, ha comunicato il caso anche alla Virtus Ispica che prontamente ha provveduto ad effettuare i tamponi alla rosa dei giocatori, allo staff tecnico e a tutti i dirigenti. Il risultato è stato è negativo tutti i tesserati della Virtus sono risultati negativi al tampone anti-covid. N

ella giornata di oggi come comunica la Società sul sulla pagina facebook “L’ A.S.D. Virtus Ispica comunica che in data odierna riprenderà la propria attività agonistica-sportiva della prima squadra. Autorizzazione concessa dalla L.N.D di Palermo dopo che tutti i nostri tesserati sono risultati negativi al tampone anti-covid. Da oggi ripartiamo con entusiasmo per preparare la partita del 7 ottobre contro lo Jonica. A tutti gli ispicesi chiediamo di starci vicino e di sostenere, come sempre, i colori giallo-rossi”.

Sul fronte giallorosso della Jonica le parole di mister Enzo Filorano dichiarazioni rilasciate alla Gazzetta del Sud di oggi “ Siamo stati costretti  a dover riprogrammare il nostro lavoro. La decisione, più che giusta, di non disputare il match ci porta a dover prendere determinate scelte. È anche chiaro che per giocare contro Ispica necessitiamo di determinate garanzie».