Si prospetta la conferma dei due gironi del campionato di Serie D maschile

E’ in fase di completamento l’iscrizione al prossimo campionato di Serie D maschile di Calcio a 5 per quanto riguarda il Comitato Provinciale di Messina guidato dal Presidente Leonardo La Cava, stagione sportiva 2020-21, salvo imprevisti dell’ultim’ora ci saranno due Gironi, uno completamente ionico (da Itala alla Valle dell’Alcantara) e l’altro cittadino-tirrenico.

I numeri, ad iscrizioni ancora aperte, sono in linea con il positivo trend delle ultime stagioni, a conferma del crescente interesse per questo sport, rispetto alla scorsa stagione ci sono ben otto nuove Società ai nastri di partenza: Città di Santa Teresa, Real Rocchenere, Aga Messina, Rinascita Filippese, Real Sud, Pace del Mela, Città di Taormina e Messina 2006.

Alle new-entry ai nastri di partenza il blasonato Casalvecchio Siculo con in panchina Arturo Carciotto, il Giovanni Paolo II che continuerà a valorizzare, i giovani talenti dell’oratorio di San Matteo. Altre riconferme arrivano dal Real Alcantara, per non parlare del Mongiuffi Melia la Società più longeva delle partecipanti (al suo ottavo campionato consecutivo), lo stesso dicasi per l’Alias.

Si prospettano due Gironi al momento composti da nove squadre quello cittadino-tirrenico e di dieci quello della riviera jonica messinese.

Girone A: Aga Messina, Giovanni Paolo II, Real Gazzi, Real Sud, Messina 2006, Rinascita Filippese, Pace del Mela, Vulcano e Città di Taormina (la rosa è composta da giocatori di Messina)

Girone B: Alias, Real Antillo, Calcio Furci, Città di Santa Teresa, Città di Letojanni, Mongiuffi Melia, Mamma Mia Sport, Real Rocchenere, Roccalumera C5, Real Alcantara