Gold & Gold Messina, le prime positive sensazioni dopo una settimana di lavoro

Con la seduta di allenamento effettuata venerdì pomeriggio al “PalaMili”, si è conclusa la prima settimana di preparazione della Gold & Gold Basket School Messina al campionato di Serie C Silver che prenderà il via il 15 novembre prossimo.

Prima dell’inizio della preparazione tutti componenti del roster ed i tecnici si sono sottoposti al test sierologico, al quale sono risultati tutti negativi. Finalmente tornato in palestra, il gruppo diretto da Pippo Sidoti e Francesco Paladina ha lavorato con grande impegno per eliminare la “ruggine” dopo sette mesi di stop per via del Coronavirus

Coach Pippo Sidoti, alla conclusione della prima settimana di lavoro è apparso soddisfatto dell’approccio alla nuova stagione: “A parte Travis Black, che si è fermato per un problema muscolare, ma che tornerà a disposizione dalla prossima settimana, tutti i ragazzi si sono fatti trovare pronti alle sollecitazioni dello staff tecnico”.

Allenamenti divisi in parte atletica e tattica per un gruppo che è quasi rimasto inalterato rispetto alla scorsa stagione: “Si abbiamo cambiato pochissimo, e il nuovo arrivato Murray Hendry si è già inserito a meraviglia nel gruppo. Il ragazzo è in possesso di un ottimo potenziale atletico e dimostra grande voglia di lavorare e di integrarsi anche dal punto di vista tecnico tattico nel gruppo. Sarà compito anche dei compagni di squadra e del sottoscritto agevolarlo in tal senso”.

La preparazione riprenderà lunedì: “Si, ho voluto dare due giorni di riposo ai ragazzi, dopo una settimana di allenamenti intensi, lunedì riprenderemo con altrettanta intensità”.

La Basket School Messina, comunica che anche per questa stagione trasmetterà le gare in diretta streaming sulla propria pagina Facebook con la collaborazione di Vincenzo Nicita Mauro, confermando una partnership che nello scorso campionato ha permesso a tifosi ed appassionati della palla a spicchi di seguire sia in casa che in trasferta le vicende della nostra squadra.

di “Carmelo Minissale”