Lunedi 12 la Siac Messina presenta la stagione sportiva 2020-21

La Siac presenterà lunedì 12 ottobre (ore 10.00), nel Salone delle Bandiere del Comune di Messina, l’importante stagione sportiva 2020-21. La società biancazzurra parteciperà quest’anno al campionato di serie A2 di calcio a 5, che prenderà il via sabato 17 ottobre, quando i peloritani esordiranno, al “PalaNebiolo”, contro il Pirossigeno Città di Cosenza. Il debutto esterno è in programma, invece, sette giorni dopo sul campo della New Taranto.

Nel girone D, la Siac affronterà 11 squadre di cinque diverse regioni (Sicilia, Puglia, Calabria, Campania e Basilicata): Bernalda, Bovalino, Cataforio, Città di Cosenza, Città di Melilli, FF Napoli, Futsal Polistena, Gear Piazza Armerina, New Taranto, Orsa Viggiano e Regalbuto. Il “giro di boa” è previsto il 19 gennaio, mentre la regular season terminerà il 10 aprile. Il regolamento prevede la promozione diretta della prima classificata di ognuno dei quattro raggruppamenti e quella della vincitrice dei playoff, mentre retrocederanno in B complessivamente otto compagini, le ultime in graduatoria più le perdenti dei playout.

Il club del presidente Marco Ravidà punta a mantenere la prestigiosa categoria e a continuare a valorizzare i giovani del vivaio; la formazione Under 19 prenderà parte con rinnovate ambizioni al torneo nazionale, mentre quelle Under 17 e 15 alle fasi provinciali. Continuerà, infine, il proficuo lavoro con i più piccoli della scuola calcio.