Due rigori decidono il recupero (1-1) tra Real Sud e Casalvecchio

Tutto nel finale di gara nel recupero della seconda giornata del campionato di Prima Categoria – Girone E –   che vedeva opposti il Real Sud e il Casalvecchio Siculo, alla fine è (1-1) con la divisione della posta, grazie a due calci di rigore.

Una gara destinata al risultato di 0-0 quando a cinque minuti dalla fine il direttore di gara concede un calcio di rigore ai padroni di casa, sulla sfera si presenta Giovanni Oliveri che mette alle spalle del portiere casalvetino. Esultanza sul terreno di Itala, dove disputa le gare casalinghe la compagine biancoverde per il vantaggio arrivato a cinque minuti dalla fine contro la forte compagine casalvetina, all’orizzonte i primi punti stagionali, ovvero la prima vittoria in campionato dopo tre sconfitte. Invece, al 90’ un rigore in favore degli ospiti, trasformato dall’attaccante Ivan Briguglio fa rinviare il sapore del primo successo. Un rigore secondo i padroni di casa piuttosto dubbio.

Alla fine è parità con il Real Sud che dopo un’inizio non certo brillante, conquista un punto ed inizia a muovere la classifica, agganciando a quota un punto il Riposto, Calcio Furci e Fiumedinisi. Nel prossimo turno i peloritani non scenderanno in campo la gara prevista fra le mura amiche  con il New Randazzo è stata rinviata a Mercoledi 11 Novembre, adesso 15 giorni di tempo per preparare la trasferta in quel di Savoca contro l’Akron in programma Domenica 1 Novembre.

Un pareggio acciuffato nell’ultimo giro dell’orologio per il Casalvecchio Siculo, un punto che fa salire i ragazzi di mister Alessandro Moschella a quota 4 punti con una gara da recuperare contro il Riposto fra le mura amiche il prossimo Mercoledi 28 Ottobre. Domenica, invece, impegno sul campo del fanalino di coda dell’Adrano Calcio

Foto di “Michele De Benedetto”