Acr Messina: un mese di squalifica agli ex Cazzarò e Obbedio

La Commissione Disciplinare del Settore Tecnico della Figc , nella riunione dello scorso 23 Ottobre, ha squalificato   l’ allenatore Michele Cazzarò e l’ex Direttore Sportivo Antonio Obbedio  dell’Acr Messina, in seno alla Società giallorossa all’inizio della scorsa stagione per “dichiarazioni lesive della reputazione e della onorabilità del presidente dell’Acr Messina Pietro Scotto”.

Ad entrambi è stata inflitta la sanzione di un mese di squalifica “per violazione del Regolamento tecnico per avere, gli stessi, inviati una mail nella quale erano espresse le dichiarazioni ritenute lesive”.

 La Procura Federale aveva chiesto una squalifica di tre mesi, adesso ridotta ad un mese.