Biancavilla penalizzato (-1). Nota della Società: Paghiamo colpe non nostre

Tre mesi e 15 giorni di inibizione a Marco Messina, 800 Euro di multa e un punto di penalizzazione per il Biancavilla.

Sul provvedimento disciplinare la Società Biancavilla ha emesso una nota stampa “Tale penalizzazione è riconducibile, come noto, ad alcuni inadempimenti della precedente gestione. Patteggiare è stata la scelta meno dolorosa, poiché, in caso contrario, avremmo corso il rischio di avere inflitta una sanzione più grave, che avrebbe potuto vanificare quanto di positivo fatto dall’odierna gestione. Tuttavia riteniamo doveroso evidenziare che l’attuale assetto societario ha saldato tutte le posizioni debitorie della passata gestione, dai calciatori, allo staff e concludendo con i collaboratori. Purtroppo, in base alle vigenti normative federali, abbiamo pagato colpe non nostre, subendo conseguenze del tutto immeritate”.

Il Comunicato Integrale del Provvidimento:

Vista la comunicazione della Procura Federale relativa al provvedimento di conclusione delle indagini di cui al procedimento n. 141 pfi 20/21 adottato nei confronti del Sig. MarcoMESSINA, e della società ASD  CALCIO BIANCAVILLA 1990 avente ad oggetto la seguente condotta:

MARCO MESSINA, Presidente e legale rappresentate della società A.S.D. CALCIO BIANCAVILLA 1990 all’epoca dei fatti, in violazione dell’art. 4, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva, in relazione all’art. 94quater, comma 7, delle NOIF, e all’art. 8, comma 1, lett. g), del Codice di Giustizia Sportiva, per non aver pagato al Collaboratore della Gestione Sportiva, Sig.FINOCCHIARO Antonio, le somme accertate dalla Commissione Accordi Economici della LND con decisione prot. 98/CAE/2019-20, pubblicata con C.U. n. 7/1 del 3.07.2020 e comunicata alla società in data 3.07.2020 a mezzo PEC, e con decisione prot. 147/CAE/2019-20, pubblicata con C.U. n. 65/1 del10.08.2020 e comunicata alla società in data 10.08.2020 a mezzo PEC , nel termine di trenta giorni dalla comunicazione di ciascuna pronuncia;

ASD CALCIO BIANCAVILLA 1990, per responsabilità diretta, ai sensi dell’art. 6, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva, in quanto società alla quale apparteneva il soggetto avvisato al momento della commissione dei fatti;

– vista la richiesta di applicazione della sanzione ex art. 126 del Codice di Giustizia Sportiva, formulata dal Sig. Marco MESSINA in proprio e, in qualità – vista l’informazione trasmessa alla Procura Generale dello Sport;

– vista la prestazione del consenso da parte della Procura Federale;

– rilevato che il Presidente Federale non ha formulato osservazioni in ordine all’accordo raggiunto dalle parti relativo all’applicazione della sanzione di 3 (tre) mesi e 15 (quindici) giorni di inibizione per il Sig. Marco MESSINA, e di € 800,00 (trecento/00) di ammenda e 1 punto di penalizzazione per la società ASD CALCIO BIANCAVILLA 1990;

La nuova classifica del girone I di serie D: Cittanovese, Acireale, FC Messina e San Luca 13, Licata 12, Biancavilla (-1) e Polisportiva Santa Maria 11, Acr Messina * e Castrovillari 8*, Dattilo e Paternò 7, Città di Sant’Agata 6*, Rotonda 5, Gelbison 4** e Troina 4**, Marina di Ragusa 3, Rende 2 Roccella 0*

* una partita in meno    ** due partite in meno