Antonio Jimenez: “Ho visto una squadra ordinata, brave alle mie ragazze”

Torna a sorridere il coach santateresino Antonio Jimenez, le sue ragazze con una grande prova di determinazione e carattere, con un secco 3-0 portano a casa tre preziosi punti, un successo importante per il morale di una squadra che ha saputo reagire alle due pesanti sconfitte contro la Seap Aragona.

L’Amando Volley supera (3-0) la Pallavolo Catania, tira un sospiro di sollievo, guarda con maggiore fiducia nell’affrontare le prossime due gare che portano alla conclusione della prima fase del campionato.

Una classifica che vede il team tanto caro al Presidente Andrea Lama a quota nove punti su otto gare disputate (3 vittorie, 5 sconfitte, 12 set vinte e 18 perse con 634 punti fatti e 691 subite).  Un attuale quarto posto nel mini-girone a sei squadre quando mancano due gare dalla conclusione della prima fase,  Sabato 20 Marzo 2021 alle ore 18.00 al PalaBarca di Letojanni contro il Volley Reghion Reggio Calabria per chiudere sul parquet della Pvt Modica il 27 Marzo 2021

Ritornando alla gara vinta sabato pomeriggio contro la Pallavolo Sicilia: “Ho visto una squadra ordinata, che ha messo in pratica quanto fatto in allenamento – ha dichiarato il tecnico spagnolo a fine gara – abbiamo lavorato per bloccare la Muzi, che all’andata aveva fatto molti punti, e impegnato in ricezione la Oggioni quando era in prima linea, togliendo loro delle certezze. Le ragazze oggi sono state brave”.

Nella foto coach Jimenez con Prestipino (tratta dalla pagina Facebook “foto d’altri campi”

 di “M. Muscolino”