Gli Esordienti della Power Team Messina in gara a Paternò

Gli Esordiente A e B della Power Team sono pronti per vivere il secondo appuntamento del Campionato Italiano di categoria su base regionale, in calendario domenica 11 aprile nella piscina “Giovanni Paolo II” di Paternò, divenuta impianto di riferimento per il nuoto della Sicilia Orientale.

Le gare prenderanno il via alle ore 9.30 con la serie unica dei 400 metri stile libero Esordienti A femminili. Dieci gli atleti della società messinese iscritti, che puntano a migliorare i tempi fatti segnare nella manifestazione d’apertura della stagione: Giorgia Bellantoni, Vittoria Blandino, Francesca Merlino, Alessandra Parlavecchio, Antonio Ammendolia, Samuele Bonasera, Lorenzo Iannello, Raffaele Merola, Gabriele Tavelli e Marco Trimarchi. In totale 14 i sodalizi dell’Isola che verranno rappresentati nel comune etneo.

“I ragazzi sono motivati e hanno le possibilità per ben figurare – dichiara il tecnico Luca Bombaci – il lavoro di questi mesi a Villa Dante è stato finalizzato proprio per la competizione di domenica, che chiuderà il programma in vasca corta. Hanno un mese di lavoro specifico in più sulle gambe e nelle braccia, che dovrebbe dare dei frutti e sarà sicuramente minore l’emozione rispetto all’esordio di contro ad una maggiore capacità di adattamento alle regole di contrasto del covid-19”.

Il weekend successivo toccherà ai grandi. “Anche per loro si completerà il percorso agonistico di inizio 2021, visto che, dopo Paternò, saranno stilate le classifiche sia regionali che nazionali. La terza prova è attesa da tutti per valutare la condizione dei nuotatori. Speriamo di ottenere i risultati auspicati”.