La Jonica sconfitta 3-0 dalla capolista Giarre sempre più capolista

Allo Stadio Regionale di Giarre con direttore di gara riminese, la Jonica Fc resiste solamente 5 minuti all’urto della capolista che sblocca il risultato al 5’ con il giovane Gabriele Cacciola che finalizza un perfetto traversone dalla destra di Sessa. Si mette subito in salita per i ragazzi di mister Filoramo colpiti a freddo dai padroni di casa che si rendono pericolosi al 18’ con un tiro da fuori di Baglione che trova la parata di Romano.  I ragazzi di mister Cacciola macinano gioco alla ricerca del raddoppio, al 37’ azione di Baglione che pennella in area per Savasta che calcia a colpo sicuro, la Jonica si salva per l’intervento in extremis del difensore Echevveria. La Jonica cerca di farsi viva in area giarrese, lo fa al 40’ con un tiro dal limite centrale di Gallardo.  Passano tre minuti arriva il 2-0: azione di Concialdi che serve Savasta che mette fuori causa l’intervento in uscita di Romano, è deposita nello specchio della porta completamente sguarnita.

La ripresa il tema tattico vede sempre dominare il Giarre che imprime un ritmo alto alla gara, al 56’ ci prova su punizione Concialdi di poco sopra la traversa. Passano due minuti i padroni di casa reclamano un calcio di rigore per un fallo su Benny Iraci messo giù da un difensore della Jonica. La pressione della capolista, nonostante il doppio vantaggio continua, al 60’ insidioso diagonale di Iraci che trova la respinta di Romano.

Al 69’ arriva l’episodio che lascia in inferiorità numerica il Giarre per l’espulsione di Sessa per fallo su Smiroldo, occasione da sfruttare per la Jonica che non trova gli spazi per l’imbucata vincente, mister Filoramo mette nella mischia l’attaccante Saglimbeni al posto dell’argentino Torres. A cinque minuti dalla fine ancora il Giarre con il neo entrato Kamara  filtra un pallone per Baglione che viene messo giù dal portiere Romano (costretto a prendere la via degli spogliatoi) con il direttore di gara che indica il dischetto di rigore. Mister Filoramo richiama in panchina il giovane attaccante Esposito per il giovane portiere Andrea Bartolotta che non riesce ad opporsi alla trasformazione di Zappalà per il 3-0 che chiude in maniera definitiva una gara sempre in mano alla capolista.

Giarre   3     Jonica   0
Marcatori: 5’ Cacciola, 43’ Savasta, 86’ Zappalà su rigore
Giarre: Barbagallo, La Rosa (71’ Kamara), Trovato, Zappalà, Cacciola, Baglione (87’ Civiletti), Strano, Sessa, Concialdi (71’ Urso), Savasta (62’ Agudiak), Iraci (75’ Famà). All: Cacciola
Jonica Fc: Romano, Interdonato (87’ Pappalardo), Hundt, Echeverria, Herasymenko, Gallardo (91’ Calcagno), Lovera, Tabares (67’ Smiroldo), Torres (83’Saglimbeni), Ortiz, Esposito (85’Bartolotta)
Arbitro: Gianluca Guitaldi di Rimini. Assistenti: Roberto Cracchiolo e Giuseppe Lugaro di Palermo
Ammoniti: La Rosa, Trovato, Strano, Sessa (Giarre), Romano, Echeverria, Gallardo, Tabares, Smiroldo (Jonica)
Espulso: 69’ Sessa (Giarre) e 85’Romano (Jonica)