La JSL Women ha pareggiato 1-1 sul campo dell’Academy Sant’Agata

La JSL Women ha pareggiato 1-1 sul campo dell’Academy Sant’Agata il match d’apertura della seconda fase del campionato d’Eccellenza di calcio femminile. Allo stadio “Biagio Fresina”, si è assistito ad una partita combattuta, condizionata dal caldo, che ha messo a dura prova la resistenza delle giocatrici, imponendo loro ritmi più lenti del solito. Nota dolente per la squadra allenata da Marco Palmeri gli infortuni occorsi a Diletta Trassari e Claudia Russo, che hanno imposto al tecnico degli aggiustamenti tattici in corso d’opera

La gara: Le padrone di casa sbloccano subito il punteggio grazie al gol segnato di testa da Napoli. L’orgogliosa reazione della formazione neroverde, priva della squalificata Sofia Di Benedetto e delle acciaccate Valentina Minciullo ed Alessia Fiocco, si concretizza al 26’, quando Jacqueline Bilardi penetra centralmente sul filo del fuorigioco ed insacca la sfera tra le proteste delle avversarie che reclamavano una posizione irregolare. La stessa Bilardi sfiora poi il bis sugli sviluppi di un’azione d’angolo.

Academy pericolosa nella ripresa, mentre la JSL bada, soprattutto, a gestire il risultato. Al 30’ Cicirello centra il palo con un tiro-cross dalla sinistra, mentre gli altri tentativi portati dalle locali trovano sulla loro strada i pronti interventi del portiere Barbara Castillejo, brava nel mantenere la necessaria lucidità sia tra i pali che nelle uscite.

Domenica 6 giugno la JSL Women ospiterà, al comunale di Brolo, il quotato Marsala, che ha osservato il turno di riposo. Si tratterà, comunque vada, dell’ultima gara interna della stagione. 

Risultati triangolare A: Academy Sant’Agata-Jsl Women 1-1. Riposava: Marsala.

Classifica: JSL Women e Academy Sant’Agata 1; Marsala 0. Triangolare B: Santa Lucia-Catania 2-6. Riposava: SSD Unime.  Classifica: Catania 3; SSD Unime e Santa Lucia 0.