Jonica Fc, l’Under 17 buona la partecipazione al “Trofeo della Perla dello Jonio” 2021

La voglia di ritornare di nuovo in campo, dopo una lunga sosta di oltre sei mesi, era tanta, anche con la consapevolezza di non essere nelle condizioni fisiche ottimali, nonostante ciò i giovani della Jonica Fc si sono ben comportanti nella 5^ Edizione del “Trofeo della Perla dello Jonio (12-13 Giugno), svoltosi nel comprensorio taorminese, Taormina, Giardini Naxos, S. Teresa di Riva e Messina.

I ragazzi dell’Under 17 Regionali di mister Sebastiano Perrone hanno ben figurato nella loro prima uscita della stagione 2020-21 in una manifestazione giovanile organizzata da “Tornei Sicilia” con una partecipazione di oltre 100 formazioni provenienti dall’intera isola, ma anche dalla Calabria.

La Jonica Fc si è ben comportata al di là del risultato finale (due pareggi e due sconfitte), nonostante nelle gambe ci fossero soltanto due allenamenti, sono riusciti a tenere testa ad avversari blasonate con una migliore preparazione fisica.

Come ha dichiarato mister Sebastiano Perronehanno giocato tutti i 20 giocatori della rosa senza pensare a classifiche o vittorie. Sono fiero dei miei ragazzi, eravamo fermi da Ottobre – sottolinea mister Perrone – prima di questo torneo abbiamo fatto solo due allenamenti e nonostante tutto ciò le partite sono state equilibrate”.

In tutto quattro le gare disputate dalla Jonica Under 17, l’esordio con il quotato Cus Palermo con la vittoria dei rosanero per 2-1, in gol per i giallorossi di Lanza. Poi due pareggi di fila (0-0) con il Segato Reggio Calabria e G.S. Ragusa, una sconfitta nell’ultima gara (2-1) con il Gi.Fra Milazzo con in rete con Garigali

Risultati che non hanno permesso di proseguire nella fase successiva del torneo,  ma l’ambiente giallorosso è rimasto soddisfatto dall’esperienza del torneo con i ragazzi che hanno combattuto con il cuore e forza di volontà, alla fine obiettivo raggiunto il “ritorno” in campo, un buon augurio per la nuova stagione sportiva 2021-22.