L’Under 18 dell’Amatori Basket Messina non sfigura contro le corazzate Agrigento e Trapani

L’Amatori Basket Messina ha concluso il torneo under 18 con due sconfitte nel girone di semifinale contro le corazzate Agrigento e Trapani. I peloritani non hanno comunque sfigurato al cospetto di due formazioni dotate di molti chili e centimetri in più, mostrando quando possibile l’intensità che gli ha consentito di aggiudicarsi il torneo provinciale.

La formula prevedeva due gare secche, una in trasferta e una in casa, per accedere alla finale regionale. Sabato 26 a Porto Empedocle contro Agrigento i nero-arancio sono andati subito sotto 10-0, dopo il timeout immediato riscatto neroarancio con un controbreak di 0-12 che costringe al timeout l’allenatore di casa. I padroni di casa alla lunga grazie alla prestanza fisica di alcuni elementi hanno massimizzato i rimbalzi prendendo un margine che l’Amatori non ha potuto più recuperare, nonostante fosse rimasta in gara fino alla fine, grazie al recupero del terzo quarto.

Due giorni dopo al PalaTracuzzi i nero-arancio hanno avuto un ottimo approccio partendo 10-0 sostenuti dal tifo dei presenti. Trapani (che poi pochi giorni dopo ha vinto il titolo regionale) dopo la sospensione richiesta haoptato per una difesa a zona che grazie all’altezza degli elementi in campo ha messo in seria difficoltà l’attacco di casa, soprattutto nel secondo parziale. I nero-arancio non hanno comunque mollato e nonostante il passivo hanno giocato con grande intensità fino alla fine, guadagnandosi l’applauso dei presenti.

Va così in archivio la stagione degli under 18 che chiudono con la vittoria del titolo provinciale di categoria e di quello senior del torneo di Promozione, l’Amatori come sempre ripartirà nella prossima stagione dagli elementi del settore giovanile che stanno crescendo alle spalle dei protagonisti di quest’anno.

Fortitudo Agrigento – Amatori Basket Messina 91-75
Fortitudo Agrigento: Traore 27, Addalia 8, Riccobeni 8, Licata 13, Cancemi, Samardzic 12, Siracusa, Giacopello 6, Trupia 17. Allenatore: Marchica. Assistente: Ferlisi
Amatori Basket Messina: Criscenti 24, Tomasello ne, Ripepi, Panarello 5, Peditto 4, Passarello 6, Guglielmo 28, Lucà, Raffa 1, Terragna 7. Allenatore: Maggio.
Parziali: 26-16, 24-15 (50-31), 14-21 (64-52), 27-23 (91-75).

Amatori Basket Messina – Pallacanestro Trapani 54-82
Pallacanestro Trapani: Agate 11, Marrone 7, Grazioso, Saladino, Lentini 8, Ligotino 10, Gucciardi 4, Marascia 2, Del Giudice 6, Parisi, Minore 24, Kovachev 10. Allenatore: Latini. Assistente: Anteri
Amatori Basket Messina: Criscenti 24, Tomasello, Ripepi, Panarello 6, Peditto, Passarello 5, Guglielmo 17, Raffa, Terragna 2. Allenatore: Maggio.
Parziali: 18-26, 5-24 (23-50), 17-19 (40-69), 14-13 (54-82).
Arbitri: Carlo D’Amore e Corrado Triffiletti di Messina (ME).