L’Igea Virtus affida la panchina all’ex capitano Giuseppe Alizzi

Si volta pagina in casa giallorossa dell’Igea Virtus, smaltita la delusione del salto di categoria, la società barcellonese del Presidente Stefano Barresi cambia registro, concluso il rapporto con mister Giuseppe Furnari affida la panchina per la stagione sportiva 2021-22 all’ex difensore e capitano Giuseppe Alizzi (13 campionati disputati in giallorosso tra serie D e C2).

Primo tassello per la nuova stagione sportiva in casa barcellonese che punta ad essere protagonista nel prossimo campionato di Eccellenza, oltre a Giuseppe Alizzi, per i nuovi obiettivi stagionali, si affida ad altri due conoscenze Antonio Panarello nel ruolo di viceallenatore e Antonio Drago nelle vesti di Preparatore dei Portieri.

La carriera: Classe ’80 inizia il suo percorso da mister nella stagione 2016-17 con il Terme Vigliatore nel campionato di Promozione (5^ posto finale), nella stagione successiva (2^ posto) ad un solo punto dalla Jonica Fc. Nella stagione 2018-19 rimane ai box, il cosiddetto anno sabbatico, per guidare nel 2019-20 l’Academy Calcio in Prima Categoria.  Nell’estate 2020 approda al Pro Falcone in Promozione.

Invece, non farà parte del sodalizio barcellonese il Direttore Sportivo Pippo Accetta che ha presentato nei giorni scorsi le proprie irrevocabili dimissioni. “A Pippo vanno da parte di tutti noi i ringraziamenti per il lavoro svolto sin dal primo giorno con impegno, serietà e correttezza professionale. Ci auguriamo e siamo certi che, quanto prima, le nostre strade si incroceranno nuovamente” la nota emessa dalla Società del Presidente Stefano Barresi.

 di “M.M”