Volley Letojanni: nel segno della continuità con Giovanni Chillemi, Giovanni Battiato e Adriano Balsamo

Per la nuova stagione sportiva 2021-22 il Volley Letojanni per il suo campionato di Serie B, riparte da un terzetto ben collaudato nel segno della continuità: il martello-ricettore Giovanni Chillemi,  il centrale Giovanni Battiato e il palleggiatore Adriano Balsamo.  Tre pedine a disposizione del duo tecnico Gianpietro Rigano e Claudio Mantarro.

Adriano Balsamo – Palleggiatore: siracusano classe 1984, 181 cm ex Volley Catania, Corigliano in A1 (2007-08), Pallavolo Catanzaro, Palermo, Potenza e Spoleto, Nicosia e Carini. Vanta varie partecipazioni ai play-off alle ben cinque promozioni ottenute con il Carini Volley, Messina Volley, Agira Volley (da allenatore-giocatore), Misterbianco e l’ultima con il Catania: “La passione per questo sport scorre talmente forte nelle vene che, dopo la tribolata conclusione dell’ultimo campionato e nonostante gli impegni lavorativi e familiari  non potevo permettere che il mio ultimo ricordo di Letojanni fosse ricollegato al mio infortunio accaduto prima della semifinale per la serie A3 contro il Palermo – ha dichiarato il palleggiatore – la coinvolgente voglia del direttore sportivo Salvatore Soraci, che mi ha fortemente voluto nel progetto futuro, mi ha convinto a restare nel sodalizio jonico e cercare di raggiungere quei risultati che il pubblico letojannese, che si spera possa finalmente essere nuovamente il settimo uomo in campo, merita di avere. Ringrazio mia moglie Lucia ed il nostro piccolo Ermes per la forza incondizionata che mi infondono e l’appoggio datomi in questa scelta

Giovanni Battiato – Centrale: classe ’87 con una carriera in Serie B2 (Reggio Calabria) e B1 (Modica e Lagonegro), raggiungendo la promozione in A2 con il Misterbianco nel 2017. Tre anni in Serie B con l’Universal Catania (stagione 2017/2018 e 2018/2019) e Saturnia Aci Castello (2019-20). “Indeciso se smettere di giocare o continuare a credere in un progetto nel quale ho preso parte l’anno scorso, ho scelto di proseguire il cammino con il Volley Letojanni perché credo che si possa fare meglio dell’anno scorso. Grazie per la chiamata del ds Soraci e per fiducia accordatami dalla dirigenza”.

Giovanni Chillemi – Martello-Ricettore, classe ‘93 ex Gupe Battiati, Modica e Cinquefrondi, arrivato la scorsa stagione, nel Giugno 20212 convocato nella Nazionale Italiana Juniores: “Sono molto contento di giocare ancora qui a Letojanni perché è una società ambiziosa che cerca sempre di migliorarsi. Il precedente finale di campionato mi ha lasciato l’amaro in bocca perché sarebbe potuto finire diversamente. Ma è stata una stagione difficilissima, con tante interruzioni, cambi di giocatori e infortuni. Ho deciso di rimanere a Letojanni perché è come se fosse rimasto qualcosa di incompiuto ma anche e soprattutto per il rapporto solido ed armonioso con la società e gli allenatori con cui mi sono trovato benissimo. Spero che sia una stagione ricca di emozioni e non vedo l’ora di ricominciare”.

 di “M. Muscolino”