Planet Pedara: La novità Massimo Salvago. Arriva Nicol Cherepova

La Planet Strano Light ricomincia e guarda all’immediato futuro. Andrea Di Guardo Presidente e Cinzia Caruso Segretaria amministrativa sono i primi due punti fermi dell’entourage societario, in attesa di delinearne l’assetto nei prossimi mesi.

Altre due certezze derivano dal fronte tecnico. Francesco Andaloro guiderà ancora la maggiore formazione, Agata Licciardello sarà ancora Vice del team di B2 e prima allenatrice delle altre compagini che parteciperanno agli altri tornei, giovanili comprese, marcate Planet Original Kondor. Per tutte queste Andaloro svolgerà il ruolo di coordinatore tecnico.

DS Massimo Salvago

Novità Direttore sportivo. E’ Massimo Salvago il nuovo Diesse delle etnee. Proveniente dalla Dea Voley Polistena, dove ha allenato e condotto la squadra reggina prima ai playoff e poi ad un passo dalla promozione in B1, vanta esperienze in panchine come quelle di Reghion, Palmi (cinque anni e successi di rilievo sino alla A2), Rossano, Capo D’Orlando, Taormina, Soverato e Messina, tutte in campo femminile, e sino al ’90 con la formazione maschile dello Jonica.

“Un progetto solido quella della Planet, basato su programmazione e idee chiare a livello societario – commenta Salvago -. Una proposta lavorativa appassionante quella che mi attende a Pedara, dove l’auspicio è dare quel contributo di esperienza da parte mia utile per far maturare quel salto di qualità che la Planet merita per organizzazione societaria e programmazione”.

Primo acquisto stagionale. Nicol Cherepova, palleggiatrice classe 2002, tra le atlete più in evidenza dell’ultima B2. Anche lei, come il Ds, proveniente da Polistena. 180 centimetri d’altezza, giocatrice di talento e con spirito di abnegazione, ha maturato la prima esperienza in B2 tra i 15 e i 17 anni d’età con Reghion dopo una promozione dalla C, prima di passare a Polistena nel 2019. “Sono entusiasta della mia nuova avventura, che ho accettato vista l’ottima organizzazione tecnica e societaria del club – si presenta così la regista  bulgara -. Col massimo contributo che darò alla squadra, mi auguro di trascorrere una stagione che regali tante soddisfazioni”.

Punti fermi in campo. La prima conferma. Seconda stagione di fila per la centrale Valentina Leone con la Planet. A breve ne verranno ufficializzate altre e a queste si aggiungeranno tre nuove giocatrici con esperienza in categoria.

“Stiamo allestendo un roster competitivo. Ci aspetta una stagione impegnativa – si esprime in questi termini Coach Andaloro -. Quattro retrocessioni dalla B2 significa dover lavorare e impegnarsi tanto per disputare un campionato di alto livello. Da parte nostra ci sono tutte le intenzioni di ben figurare, ci stiamo mettendo i mezzi per raggiungere l’obiettivo. A breve annunceremo l’arrivo di altre atlete, dopo Cherepova, di alcune conferme e la permanenza di giovani che si sono distinte nei tornei under da poco conclusi”.

” Di Giuseppe Signorino”