Stage Giovanile: selezione per “aprire” le porte della “Cantera” giallorossa

Semaforo verde per la nuova stagione sportiva 2021-22 del settore giovanile della Jonica Fc per le due giornate di “stage” ovvero “Open Day” per i giovani calciatori nati dal 2005 al 2010 del comprensorio jonico. Due appuntamenti per poter visionare “atleti” da poter inserire nell’organico delle squadre Under 15 e Under 17 Regionali, il primo svolto il 27 Luglio, il secondo 2 Agosto, il risultato: grande partecipazione di giovani giocatori, oltre 80 ragazzi sono scesi sul sintetico del Comunale di Bucalo sotto l’attenta osservazione dello staff tecnico guidato dal Responsabile Giovanile Enrico Santoro.

Dicevamo grande partecipazione, nonostante due giornate intense di caldo “i ragazzi” sono scesi in campo cercando di mettere in mostra le proprie caratteristiche, tra un’azione e l’altra, tra un gol e un’ottima parata, con i tecnici impegnati a riempire le varie schede tecniche, pronti ad annotare pregi e difetti di ogni singolo “ragazzo”. 

Un lavoro attento, professionale, meticoloso di raccogliere più dati tecnici possibili che poi serviranno, allo staff tecnico composto dai mister Sebastiano Perrone, Giuseppe Corte, Carmelo Cannata, Piero Scornavacca, Samuele D’Amore, Enzo Filoramo, di poter fare un’attenta valutazione di selezione per “aprire” le porte per far parte della “Cantera” giallorossa della Jonica Fc dalla categoria Esordienti fino alle due compagini Regionali Under 15 e Under 17.      

Soddisfatto il responsabile del settore giovanile Enrico Santoro: “Sarà un anno importante per questi ragazzi, arrivano da un momento difficile, e noi siamo qui per ridare loro i giusti stimoli e la voglia di giocare serenamente a calcio con la dovuta competenza degli Istruttori e la nuova struttura organizzativa atta a fare crescere sotto ogni aspetto tutti i calciatori”.

 di “M.M”