La Nebrosport punta i fari sul Rally del Tirreno

Quest’estate la Nebrosport non ha alcuna intenzione di alzare il piede dall’acceleratore, infatti conferma la propria presenza anche nel prossimo weekend del 7 e 8 agosto 2021 in occasione del 18esimo Rally del Tirreno. Una competizione sicuramente molto sentita e che accoglierà oltre 120 piloti provenienti da tutte le parti della Sicilia, compresi i due veloci driver della scuderia santangiolese pronti a dare battaglia.

Primo a partire ai nastri di partenza sarà Ivan Germanà su Peugeot 106 rally di classe A5. L’equipaggio tutto sampietrino, completato dal navigatore Antonio Ardiri, avrà sicuramente voglia di riscattarsi per le noie meccaniche che lo hanno costretto al ritiro in occasione dell’ultimo Rally dei Nebrodi.

Seconda formazione schierata in pista, dalla Nebrosport, sarà quella composta da Salvatore Scibilia in coppia con Maurizio Agostino su Alfa Romeo 147 JTD di classe RSD 2.0. Nella gara casalinga, sarà il primo appuntamento stagionale per il pilota torrese che la scorsa stagione si era laureato campione di coppa di zona 8^ di classe RSD 2000 con il successo conquistato alla Targa Florio 2020.