Città di Taormina: arriva il portiere Umberto Cirnigliaro. Conferma per Lamin Sanneh

Continua il mercato del Città di Taormina dopo l’annuncio dell’altro ieri del difensore Seby Sardo, in precendenza di , adesso è la volta del portiere Umberto Cirnigliaro che difenderà la porta biancazzurra per la prossima stagione sportiva 2021-22. In contemporanea dell’annuncio dell’ultimo volto nuovo, la Società del Presidente Mario Castorina ha ufficializzato la conferma dell’altro portiere  Lamin Sanneh.

Umberto Cirnigliaro, classe 1991, cresciuto nel settore giovanile del Catania, è stato votato miglior portiere dell’Eccellenza appena conclusa, disputata con la maglia dell’Aci Sant’Antonio insieme al difensore Seby Sardo che sarà suo compagno di squadra anche a Taormina. Dopo gli anni con la Primavera del Catania e le prime esperienze con Marsala e Città di Mascalucia, ha giocato per un quadriennio a Belpasso: tre stagioni in Promozione e una in Prima Categoria che gli valgono la chiamata dello Sporting Taormina in Eccellenza nella stagione 16/17. Passa, poi, da Acireale e Paternò e si rilancia con lo Sporting Viagrande in Promozione, sommando successivamente una cinquantina di presenze con Sporting Trecastagni e Megara Augusta, prima dell’ultima eccellente stagione ad Aci Sant’Antonio.

Lamin Sanneh, estremo difensore gambiano classe 1999, fa il suo esordio in prima squadra nella stagione 2017/18 con il Camaro, nel torneo di Eccellenza. In neroverde, nel campionato successivo, vivrà una stagione da grande protagonista, diventando, col passare delle settimane, il portiere titolare della prima squadra. Dopo l’esperienza in Promozione nella stagione 19/20 con l’Atletico Messina, lo scorso anno ha giocato sei partite tra campionato e Coppa con la maglia del Città di Taormina.