Una giovane ala per la Cestistica, firmato Matteo Zanetti

Cestistica Torrenovese è felice di annunciare l’acquisto delle prestazioni sportive di Matteo Zanetti, ala classe 2001 proveniente dall’ Andrea Costa Imola. Zanetti è un giocatore di grande fisicità e futuribilità, abile sotto le plance ma in grado di prendere tiri anche dalla media e lunga distanza. Con il suo arrivo, si arrichisce così il reparto lunghi a disposizione di coach Bartocci.

La carriera: Nato a Bologna il 22 Agosto 2001, 193 cm per 90 kg, è cresciuto nel vivaio della Fortitudo e con i biancoblu ha giocato i campionati Under 16 ed Under 18 Eccellenza, oltre ad aver fatto parte dell’Italbasket Under 16. Le sue doti vengono notate nel 2019 dall’OraSì Ravenna, e dopo aver calcato il palcoscenico nazionale la scorsa stagione approda ad Imola dove gioca con discreta continuità mettendo a referto un high stagione di 10 punti contro Omegna a gennaio scorso.

Figlio, ma anche fratello d’arte (la sorella Sara, classe 2004 è ala della BSL San Lazzaro, B Femminile), per Zanetti il basket è sempre stata una “questione di famiglia”: a spingerlo verso la palla a spicchi, infatti è stata la passione del padre Enrico, cestista bolognese con una lunga carriera nelle serie minori dopo le giovanili in Fortitudo Bologna.

ZANETTI: «In maglia Fidelia Torrenova posso crescere, mettermi alla prova in campo e dimostrare quello che che valgo. Sono carico in vista della nuova stagione, non vedo l’ora di iniziare e di conoscere tutto il gruppo. Conoscevo già Andrea Bianco, ci siamo incontrati in qualche edizione giovanile del NextGen, ma al di là di questo sono molto contento di aver firmato per una società seria, una bella piazza dove poter maturare e crescere senza troppa pressione. Spero di giocare il più possibile dando una mano alle vittorie che la squadra otterrà, migliorare sui entrambi i lati del campo e scoprire magari nuove caratteristiche del mio gioco che coach Bartocci sono sicuro saprà individuare».

di “Gabriele Ferruccio”