L’Alma Patti Basket riparte da capitan Marta Verona

L’Alma Patti Basket riparte da capitan Marta Verona. L’ala forte palermitana classe 1994, undicesima miglior realizzatrice di tutta la Serie A2 2021-2022 (377 punti totali, 14.5 di media, 0.46 punti al minuto), resta in Sicilia e continuerà ad indossare la maglia della società del presidente Attilio Scarcella. 

Con i suoi 14,5 punti di media Verona si è dimostrata un riferimento determinante per l’esordiente Patti della stagione 2020-2021 e dopo il passaggio di Mariana Kramer tra le fila dirigenziali, Marta ha saputo guidare da vero capitano tutta la formazione verso una cavalcata Play-Off terminata solo in Semifinale contro le neo promossa Faenza.

L’atleta siciliana sarà a disposizione di coach Mara Buzzanca già dal primo giorno di raduno ad inizio settembre, iniziando il secondo anno a Patti a seguito dei dieci trascorsi nella sua Palermo.

Ripartiamo dal nostro capitano, una ragazza e un atleta dai grandi valori spiega il presidente Alma Patti Attilio Scarcella -. Marta Verona è una lottatrice, sicuramente un perno della nostra squadra e con la quale puntiamo a raggiungere obiettivi importanti. Ha esperienza ed è una delle giocatrici più forti della Serie A2. Le auguro di fare una grande stagione rinnovandole la piena fiducia di tutta la società”.

di “Chiara Borzi’”