“Alvarito” per la PGS Luce Messina: lo spagnolo Garcia Puertas

La Pgs Luce Messina ufficializza il terzo straniero in organico per il campionato di serie B di calcio a 5, che prenderà il via il 9 ottobre (venerdì prossimo sarà reso noto il calendario, ndr).

Dopo gli spagnoli Daniel Antonio Barti Modueno e Ivan Benitez Molina, la società dello Stretto si è assicurata le prestazioni di Alvaro Garcia Puertas, meglio noto come Alvarito, laterale classe ‘95, anche lui iberico, che vanta, tra le altre, una brillante militanza a Granada in Segunda Division. Si tratta di un calcettista in grado con la sua velocità di saltare costantemente l’uomo e che ha nella grinta un’altra preziosa caratteristica.

Un vero colpo di mercato dei biancazzurri, firmato dal direttore sportivo Giovanni Pinizzotto, molto attivo in queste calde settimane estive.  “Sono felicissimo di vivere una stimolante esperienza in Italia – dichiara Alvarito, che giovedì si aggregherà ai compagni assieme agli altri due connazionali –. Non vedo l’ora di cominciare ad allenarmi, mettendomi a disposizione del mister. Sono certo che raggiungeremo gli obiettivi prefissati e magari andremo anche oltre”.

Sul mercato si era espresso, qualche giorno fa, il presidente Fabrizio Caratozzolo: Il gruppo dei giocatori italiani è completo, così come lo staff tecnico. Siamo soddisfatti dei tre importanti arrivi dall’estero, ma rimaniamo sul pezzo. Ci siamo mossi, anticipando il ripescaggio, per alzare il livello qualitativo della squadra, così da vivere una stagione tranquilla, che ci possa regalare delle soddisfazioni”.